Vettel: "Sono deluso, ma domani potrebbe essere un'altra storia"

condivisioni
commenti
Vettel:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 ott 2016, 10:41

Sebastian Vettel non nasconde la delusione al termine delle Qualifiche di Sepang, in cui ha centrato il quinto posto. Se in gara le temperature dovessero essere più alte rispetto a quelle di oggi, le Rosse potrebbero dare battaglia...

Sebastian Vettel, Ferrari SF16-H
Sebastian Vettel, Ferrari SF16-H
Giovani tifosi di Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 e Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Scuderia Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari SF16-H
Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari SF16-H

Un quinto posto strappato con i denti da Sebastian Vettel è il miglior bottino portato a casa dalla Ferrari, che domani scatterà con entrambe le SF16-H dalla terza fila.

Il tedesco della Scuderia italiana ha mostrato qualche incertezza di troppo in Q1 e poi in Q2. Nella 3, invece, è stato bravo a salire in quinta posizione proprio all'ultimo tentativo a sua disposizione, ma in Ferrari tutti speravano di poter chiudere alle spalle delle sole Mercedes. Invece, in seconda, fila, scatteranno entrambe le Red Bull.

"Non è una sorpresa vedere le Red Bull davanti a noi", ha dichiarato Vettel al termine delle Qualifiche. "Eravamo molto vicini e sono discretamente contento del giro che mi ha permesso di centrare il quinto tempo in qualifica ma mi è mancato un decimo o due per arrivare alla fila più avanti. Sicuramente avrei potuto limarli in qualche punto della pista ma la nostra prestazione è discreta e in gara, domani, dovremmo essere tutti vicini".

"Sono un po' deluso perché pensavamo di poter lottare di più con le Red Bull. Sin dalla Q1 siamo sembrati essere più indietro di loro. Poi ci siamo avvicinati, ma alla fine non a sufficienza".

Nonostante una Qualifica al di sotto delle aspettative, Vettel pensa che domani in gara sarà una storia differente. Le prime sei vetture potrebbero essere tutte molto vicine, soprattutto se le temperature saranno più alte rispetto a quelle viste oggi nelle Libere 3 e nelle Qualifiche.

"Dal quinto posto da cui partirò domani potremo certamente fare molto, dipenderà dal nostro passo gara. Innanzitutto avremo bisogno di una buona partenza, poi vedremo. Sarà una gara lunga, possono succedere tante cose e sarà interessante come saranno le condizioni atmosferiche domani, poi vedremo".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP della Malesia
Sotto-evento Sabato, qualifiche
Location Sepang International Circuit
Piloti Sebastian Vettel
Team Ferrari
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Intervista