Vettel: "Non riesco a guidare la Ferrari come vorrei"

Il tedesco è stato eliminato al termine della Q2 ed ha perso il confronto interno con Leclerc oggi 5°. Vettel ha lamentato uno scarso feeling con la sua SF1000 e spera nel passo gara per recuperare.

Vettel: "Non riesco a guidare la Ferrari come vorrei"

Anche il tracciato del Mugello non ha sorriso a Sebastian Vettel. Il tedesco della Ferrari, reduce dalle deludenti prestazioni in qualifica viste a Spa ed a Monza, ha faticato anche sullo splendido tracciato toscano non riuscendo mai ad entrare in sintonia con la sua SF1000 e perdendo il confronto interno con Charles Leclerc.

1’16’’858 è stato il tempo firmato Sebatian Vettel in Q2. Un crono che lo ha messo addirittura alle spalle di Kimi Raikkonen e Daniil Kvyat e gli ha impedito ancora una volta di accedere alla Q3.

Se paragonata alla prestazione offerta da Charles Leclerc (5° grazie alla bandiera gialla provocata da Ocon nel finale ndr.) la sessione di Seb è sembrata davvero incolore ed ha confermato daccapo la mancanza di fiducia del pilota tedesco nei confronti della vettura.

“Sapevo che sarebbe stato difficile entrare in Q3, ma il primo tentativo nel Q1 è stato abbastanza buono ed anche il secondo nonostante l’errore che ho commesso ad inizio del giro. Poi, però, non sono riuscito più a migliorare”.

Ieri Vettel aveva lamentato uno scarso bilanciamento generale, ma si era detto fiducioso che i suoi meccanici ed ingegneri sarebbero riusciti a trovare il bandolo della matassa. L’impegno degli uomini di Seb, però, non è servito per consegnare al tedesco una monoposto cucita su misura per il suo stile di guida.

“Dobbiamo capire perché non sono riuscito a progredire, ma sino ad ora non sto riuscendo a guidare la macchina come vorrei. Stiamo cercando di fare un passo alla volta, oggi abbiamo fatto un piccolissimo progresso”.

Vettel domani sarà chiamato ad una rimonta complicata dalla quattordicesima posizione di partenza ed il circuito del Mugello offre come unica opzione di sorpasso la staccata della San Donato grazie all’ausilio del DRS.

Riuscirà Seb a portare la sua SF1000 in top 10 così da rendere meno amari i festeggiamenti per i 1000 GP della Ferrari in F1?

“Domani sarà una gara difficile ma cercheremo di tenere un buon passo. Non so dire se sarà facile o meno superare dato che non si è mai corso qui, e’ complicato al momento fare una previsione”.

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, parcheggia
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, parcheggia
1/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
5/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari con il Pirelli Pole Postion Award per la 1000a Gara della Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari con il Pirelli Pole Postion Award per la 1000a Gara della Ferrari
6/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
7/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
8/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
10/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
11/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
12/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
14/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
16/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
18/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
19/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, sorpassa Nicholas Latifi, Williams FW43
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, sorpassa Nicholas Latifi, Williams FW43
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
21/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
22/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1, Mugello: Hamilton in pole, Leclerc è quinto

Articolo precedente

F1, Mugello: Hamilton in pole, Leclerc è quinto

Prossimo Articolo

Leclerc: "Ho dato tutto. Con alto carico la Ferrari va meglio"

Leclerc: "Ho dato tutto. Con alto carico la Ferrari va meglio"
Carica commenti
Minardi: "Norris straordinario, la McLaren complice nell'errore" Prime

Minardi: "Norris straordinario, la McLaren complice nell'errore"

Il Gran Premio di Russia è crocevia della stagione 2021 di Formula 1. A brillare è - in parte - la stella di Lando Norris, che getta alle ortiche una vittoria meritata. Vittoria che, alla fine, va a Lewis Hamilton: la centesima della carriera per il pilota Mercedes. Ma a Brackley c'è poco da gioire: Verstappen, partito ultimo, chiude al secondo posto...

Bobbi: "Norris, l'errore di guida... è del team!" Prime

Bobbi: "Norris, l'errore di guida... è del team!"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Russia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret, in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Dopo una gara stupenda, Lando Norris e la McLaren sbagliano la chiamata più importante della loro stagione, gettando alle ortiche una vittoria quasi conquistata

Jordan: dal debutto shock in F1 ad una fine ingloriosa Prime

Jordan: dal debutto shock in F1 ad una fine ingloriosa

John Watson è stato il primo pilota a provare la neonata Jordan 191 trovandola subito eccellente. L'ex pilota racconta in prima persona tutte le sensazioni dei primi passi del team di Eddie Jordan in Formula 1.

Formula 1
26 set 2021
GP Russia: Norris, prima pole della carriera! Prime

GP Russia: Norris, prima pole della carriera!

Lando Norris riporta la McLaren in pole position e si prende la prima posizione nelle qualifiche del GP di Russia di Formula 1. Al suo fianco l'inglese trova la Ferrari di Carlos Sainz. Terzo il solito sorprendente Russell, davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton

Formula 1
26 set 2021
Piola: "Russell straordinario con una Williams più carica" Prime

Piola: "Russell straordinario con una Williams più carica"

In questo nuovo video di Motorsport. com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i motivi che hanno portato il Gran Premio di Russia a regalare una qualifica sorprendente: McLaren in pole, con Norris, davanti a Sainz e Russell. Cos'ha reso questi tre piloti così veloci?

Formula 1
25 set 2021
Bobbi: "Norris prende i cordoli come sull'asciutto" Prime

Bobbi: "Norris prende i cordoli come sull'asciutto"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare i vari stili di guida in occasione delle qualifiche del GP di Russia di F1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu

Formula 1
25 set 2021
Piola: "Mercedes vuole fare la differenza a Sochi " Prime

Piola: "Mercedes vuole fare la differenza a Sochi "

Andiamo ad analizzare le soluzioni tecniche che hanno esordito nel venerdì di Prove Libere del Gran Premio di Russia, commentandole in maniera dettagliata in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola

Formula 1
24 set 2021
Bobbi: "Bottas più efficace di Lewis in frenata" Prime

Bobbi: "Bottas più efficace di Lewis in frenata"

Andiamo ad analizzare il venerdì di prove libere del Gran Premio di Russia di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. In quella che è da sempre un feudo Mercedes, Valtteri Bottas brilla conquistando il miglior crono in entrambe le sessioni

Formula 1
24 set 2021