Vettel: "La Ferrari è ben bilanciata ma sarà dura star dietro alle Mercedes"

condivisioni
commenti
Vettel: "La Ferrari è ben bilanciata ma sarà dura star dietro alle Mercedes"
Di:
10 nov 2017, 18:15

Il tedesco della Ferrari è contento dell'assetto della sua SF70H, ma a Interlagos vede favorite le Mercedes. Poi mette in guardia tutti: "Dietro di noi c'è la Red Bull, che è molto vicina".

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Felipe Massa, Williams FW40, Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H

Sebastian Vettel ha chiuso la prima giornata di prove libere del Gran Premio del Brasile - penultimo appuntamento del Mondiale 2017 di Formula 1 - con un buon quarto posto, alle spalle però di entrambe le Mercedes e della Red Bull di Daniel Ricciardo.

Se in questo fine settimana la RB13 dell'australiano non sarà un problema almeno in Qualifica a causa delle 10 posizioni di penalità subite per aver montato l'ottava MGU-H, le Mercedes hanno mostrato di essere una volta di più davvero competitive.

Il passo gara della Ferrari numero 5 è stato ottimo sia con gomme Supersoft che con le Soft, ma le W08 Hybrid sembrano avere qualcosa in più, almeno sino a oggi.

"Penso che oggi sia andata bene. Almeno non è venuto a piovere. E' stata una giornata più semplice di quanto ci aspettassimo alla vigilia. Però in generale la situazione sembra abbastanza chiara: la Mercedes sembra molto veloce, poi ci siamo noi e la Red Bull è molto vicina".

Vettel è rimasto soddisfatto dei 31 giri inanellati nella prima parte di simulazione gara con gomme Supersoft. Per domenica potrebbe propendere per una strategia a una sola sosta, ma domattina dovrà lavorare ancora per cercare di limare il gap dalle W08 nonostante la sua SF70H sia già in possesso di un buon bilanciamento.

"Sicuramente volevamo provare a fare un run più lungo con gomme Supersoft per vedere il comportamento delle gomme. La pista era buona e per ora siamo riusciti a trovare un buon bilanciamento. Questo ci dovrebbe aiutare ad avere un buon passo sia in qualifica che in gara. Però sarà difficile stare dietro alle Mercedes".

Prossimo Articolo
Interlagos, Libere 2: col caldo Ricciardo insegue le Mercedes, con Vettel vicino

Articolo precedente

Interlagos, Libere 2: col caldo Ricciardo insegue le Mercedes, con Vettel vicino

Prossimo Articolo

Räikkönen: "Non abbiamo ancora trovato l'assetto giusto"

Räikkönen: "Non abbiamo ancora trovato l'assetto giusto"
Carica commenti