Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
1 giorno
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
113 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
127 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
141 giorni

Vettel: "Il terzo settore è più di un tallone d'Achille per la Ferrari al momento"

condivisioni
commenti
Vettel: "Il terzo settore è più di un tallone d'Achille per la Ferrari al momento"
Di:
11 mag 2019, 14:56

Il pilota tedesco è convinto che il lavoro fatto a Barcellona pagherà nelle prossime gare, ma sul tracciato catalano domani sarà dura perché le SF90 fanno una fatica enorme nell'ultimo settore della pista.

Ormai non ci sono più dubbi. La Ferrari fortissima vista nei test di Barcellona era solo un'illusione. Su una pista su cui in inverno le SF90 avevano brillato, hanno preso una batosta sonora dalle Mercedes, che ancora una volta hanno monopolizzato la prima fila, con la terza pole consecutiva di Valtteri Bottas davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton.

Ad essere particolarmente pesante non è tanto il risultato, che vede Sebastian Vettel in terza posizione, quanto il distacco di oltre otto decimi dalla pole del pilota finlandese. Un gap che il pilota tedesco ha accumulato quasi tutto nell'ultimo settore del tracciato catalano, che pare proprio indigesto alla SF90.

 

"L'ultimo settore è più che un tallone d'Achille per noi in questo momento. Ho parlato con Bottas e lui è molto contento della Mercedes, soprattutto nell'ultimo settore, che invece per noi è molto complicato. Noi abbiamo estratto tutto il potenziale dalla macchina, provando anche a fare qualcosa di diverso nei primi due settori, quindi sono contento, ma non posso esserlo del tutto" ha detto Vettel subito dopo la conclusione delle qualifiche.

Il problema più grosso è che come feeling di guida la vettura non è male in quel tratto di pista, ma è decisamente lenta: "La macchina non dà brutte sensazioni, ma evidentemente non siamo abbastanza veloci. Credo che il bilanciamento più o meno lo abbiamo azzeccato, forse abbiamo un po' più di sottosterzo rispetto alla Mercedes, ma in generale credo che in quel tipo di curve ci manchi un po' di grip" ha aggiunto.

Poi è tornato sull'argomento anche durante la conferenza stampa dei primi tre: "E' abbastanza evidente che siamo più veloci sul rettilineo, quindi abbiamo portato un po' meno ala rispetto alla Mercedes. Però chiaramente nell'ultimo settore non ci sono rettilinei, quindi stiamo faticando. Non è un settore molto lungo, ma ci sono molte curve a bassa velocità ed è lì che perdiamo la maggior parte del tempo".

Leggi anche:

Se non altro, Sebastian è soddisfatto del lavoro fatto dalla squadra, che le ha provate veramente tutte per trovare la direzione giusta: "La terza posizione ci lascia una buona opportunità per la gara, quindi guardiamo a domani. Abbiamo portato dei nuovi pezzi ed un nuovo motore e tutto sembra funzionare, però non siamo ancora al livello che vorremmo. Abbiamo provato tantissime cose tra ieri ed oggi, varie direzioni ed alla fine abbiamo estratto il massimo dalla macchina, anche se non era sufficiente".

Così come è convinto che l'approccio sia quello giusto per trovare una svolta nelle prossime gare: "Sono contento dell'approccio che abbiamo avuto e dei rischi che abbiamo preso, perché sono sicuro che alla lunga pagherà. Magari non oggi, magari non qua, ma credo che abbiamo un buon passo per la gara. Speriamo che questo ci possa mettere sulla direzione giusta per le prossime gare".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
2/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
3/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
4/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
5/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
6/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
7/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
9/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
10/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, tocca la ghiaia

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, tocca la ghiaia
11/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
12/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
14/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
15/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
16/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
17/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
18/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il garage

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il garage
19/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
20/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Prossimo Articolo
A Barcellona domina la Mercedes: pole di Bottas, deludono le Ferrari

Articolo precedente

A Barcellona domina la Mercedes: pole di Bottas, deludono le Ferrari

Prossimo Articolo

Leclerc amaro: "Siamo lontani dalle Mercedes e domani sarà difficile stare con loro"

Leclerc amaro: "Siamo lontani dalle Mercedes e domani sarà difficile stare con loro"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Spagna
Sotto-evento Q1
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Sebastian Vettel Acquista adesso
Autore Matteo Nugnes