Vettel: "Ho simulato alcune fasi di gara: abbiamo buone informazioni per la Cina"

Seb sembra aver cancellato la delusione per la gara di domenica: "Oggi siamo riusciti a massimizzare il tempo a disposizione grazie a condizioni di pista buone e costanti. Abbiamo provato diverse configurazioni di setup e valutato il comportamento delle gomme".

Vettel: "Ho simulato alcune fasi di gara: abbiamo buone informazioni per la Cina"

103 giri per vederci chiaro e scacciare via qualche fantasma. Sebastian Vettel è risalito sulla SF90 due giorni dopo il Gran Premio del Bahrain a caccia di conferme, dopo i dubbi emersi in una gara molto sofferta.

Seb domenica sera aveva parlato di una vettura non facile da guidare, di una monoposto che non si era sposata al meglio con il suo stile di guida, e il test post-Gran Premio è giunto al momento opportuno per verificare cosa non ha funzionato.

In mattinata il programma di lavoro della Ferrari è stato indirizzato proprio ai problemi emersi in gara sulla monoposto numero 5, con prove di bilanciamento ed assetto.

“I’m happy”, ha confermato Vettel durante la pausa pranzo, proseguendo poi l’attività nel pomeriggio con lunghe simulazioni di gara.

Il riscontro cronometrico non è stato molto indicativo, visto che il miglior tempo del ferrarista è arrivato al mattino dopo soli 28 giri, e a differenza di molti avversari si è limitato alla mescola C3, rinunciando ai compound più prestazionali per rimanere fedele a quelli utilizzate nel corso dello scorso weekend.

Leggi anche:

“Oggi siamo riusciti a massimizzare il tempo a nostra disposizione grazie a condizioni di pista buone e costanti – ha confermato Vettel - abbiamo potuto provare diverse configurazioni di messa a punto e valutare il comportamento delle gomme".

"È stata una giornata piuttosto positiva: al mattino ci siamo concentrati su alcuni run più corti mentre nel pomeriggio abbiamo simulato alcune fasi di gara. È stata una sessione interessante perché ci ha permesso di raccogliere ancora più informazioni che ci potranno tornare utili fin dal Gran Premio di Cina”.

Una Cina che Seb si augura possa essere una svolta (a Shanghai Vettel ha ottenuto quattro pole position ma una sola vittoria) ritrovando il miglior feeling con la SF90. In palio non c’è solo il bottino di tappa, ma anche la ricerca di conferme che riportino quella tranquillità che è sempre stata un’ottima compagna di viaggio del tedesco.

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/8

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
2/8

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
3/8

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
4/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
5/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
6/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
7/8

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Schumacher: "Con l'Alfa Romeo ho cercato di migliorare i miei difetti di ieri"
Articolo precedente

Schumacher: "Con l'Alfa Romeo ho cercato di migliorare i miei difetti di ieri"

Prossimo Articolo

Ferrari: il motore di Leclerc è salvo, può essere montato di nuovo in Cina

Ferrari: il motore di Leclerc è salvo, può essere montato di nuovo in Cina
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022