Vettel: "Gli ingegneri della Ferrari sono molto furbi, domani andrà meglio"

condivisioni
commenti
Vettel:
Di:
15 mar 2019, 08:32

Il distacco di otto decimi dalla Mercedes nella seconda sessione di prove libere di Melborne ha fatto ipotizzare che gli uomini del Cavallino si siano nascosti oggi. Cosa che in un certo senso sembra essere confermata dalle dichiarazioni a fine giornata di Sebastian.

Dopo le ottime prestazioni mostrate in occasione dei test di Barcellona, tutti si aspettavano di vedere le Ferrari davanti nella prima giornata di prove libere del GP d'Australia, invece oggi a Melbourne sono state le Mercedes a fare da padrone.

Sebastian Vettel ha chiuso a pochi millesimi da Lewis Hamilton nella sessione inaugurale, ma nella seconda si è ritrovato addirittura alle spalle delle due Red Bull e distanziato di otto decimi. La sensazione, da fuori, però è che gli uomini del Cavallino abbiano un po' giocato al gatto con il topo, senza mostrare tutto il loro potenziale.

Leggi anche:

Dubbio che probabilmente ha alimentato ulteriormente il pilota tedesco quando ai microfoni di Sky Sport F1 HD gli è stato chiesto se ha avuto dei problemi a livello di setting: "Non lo sappiamo, ma la notte è lunga e i nostri ingegneri sono molto furbi, quindi sono rilassato".

Il quattro volte iridato, tuttavia, non ha nascosto di essere rimasto sorpreso di aver visto le Frecce d'Argento così in palla: "Siamo sorpresi che la Mercedes sia stata così veloce. Ai test non era andata male, ma aveva fatto vedere delle cose normali".

Tornando alla Ferrari, ha fatto capire di non essere affatto preoccupato, perché confida molto nel potenziale della SF90: "Per quanto riguarda noi, è stata una giornata difficile, perché la macchina non si comporta come a Barcellona. Io son però che va forte e spero che possiamo trovare le ragioni di queste difficoltà e penso che domani andrà molto meglio".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/15

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
2/15

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, con i tifosi

Sebastian Vettel, Ferrari, con i tifosi
3/15

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
4/15

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
5/15

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
6/15

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
7/15

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/15

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari, arrivano alla sessione autografi

Sebastian Vettel, Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari, arrivano alla sessione autografi
9/15

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
10/15

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
11/15

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la conferenza stampa

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la conferenza stampa
12/15

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/15

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
14/15

Foto di: Dirk Klynsmith / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari, si dirigono verso l'evento a Federation Square

Sebastian Vettel, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari, si dirigono verso l'evento a Federation Square
15/15

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Prossimo Articolo
Un calo di potenza spaventa Gasly, ma Honda assicura che non è niente di grave

Articolo precedente

Un calo di potenza spaventa Gasly, ma Honda assicura che non è niente di grave

Prossimo Articolo

Ferrari, Leclerc: "Molto contento del nostro lavoro. Sappiamo cosa fare per migliorare!"

Ferrari, Leclerc: "Molto contento del nostro lavoro. Sappiamo cosa fare per migliorare!"
Carica commenti
Be first to get
breaking news