Vettel: "Ferrari subito veloce. Mercedes? Domani saranno forti"

condivisioni
commenti
Vettel: "Ferrari subito veloce. Mercedes? Domani saranno forti"
Di:
29 set 2017, 09:06

Il tedesco ha ottenuto il miglior tempo nelle Libere 2 del GP della Malesia, siglando anche il nuovo record della pista. Sull'asciutto la Ferrari vola, mentre ha mostrato più difficoltà sul bagnato: "Dobbiamo lavorarci".

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari e Maurizio Arrivabene, Team Principal Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H

Da questa mattina Sebastian Vettel è il detentore del nuovo record della pista del tracciato di Sepang, che questo fine settimana ospita il Gran Premio della Malesia (l'ultimo, perché poi dal 2018 scomparirà dal calendario di Formula 1).

1'31"261 è il tempo che ha consentito al tedesco della Ferrari di chiudere in vetta le Libere 2 di Sepang. Il tempo di Sebastian è stato eccellente e gli ha permesso di staccare tutti i principali rivali di un numero considerevole di decimi. Basti pensare che Raikkonen è in seconda posizione ma staccato di oltre 6 decimi.

"Stamattina le Libere 1 sono state un turno confuso, non abbiamo avuto tanta possibilità di girare. Questo pomeriggio è andato meglio per noi, la macchina è apparsa già piuttosto a punto sin dall'inizio. Poi abbiamo provato alcune cose ma purtroppo non abbiamo potuto girare quanto avremmo voluto a causa della bandiera rossa e non abbiamo fatto la quantità di giri prevista. Però ora vedremo cosa fare per domani".

"Sarebbe fantastico poter avere questo vantaggio sulle Mercedes per tutto il resto del fine settimana, ma non so cosa stessero facendo e provando loro. E' strano però che entrambi si siano trovati così in difficoltà. Sono sicuro che domani andranno meglio. Il venerdì si possono fare prove di un certo tipo. Per quanto mi riguarda mi sarebbe piaciuto girare ancora di più per avere più risposte ma, nel complesso, è stato un pomeriggio decente".

In questo fine settimana le previsioni parlano di una massiccia presenza della pioggia a Sepang. La Ferrari, come detto, non si è mostrata subito brillante in condizioni di asfalto bagnato. Per questo motivo Vettel non fa mistero di preferire una gara in condizioni asciutte.

"Qui è sempre meglio che rimanga asciutto, ma potrebbe piovere in qualunque momento. Comunque non importa, perché comunque abbiamo una buona vettura e sta a noi fare in modo che funzioni in tutte le condizioni".

"Sembra che fatichiamo un po' di più in condizioni di bagnato e che la Red Bull, in quell frangente, sia molto competitiva. Ma nel corso della stagione è venuto a piovere appena in due occasioni. Nelle Qualifiche di Monza e questa mattina. Non abbiamo tanta esperienza e abbiamo pochi dati. Ma sicuramente dobbiamo lavorare su quell'aspetto".

Prossimo Articolo
Sepang, Libere 2: Vettel svetta, due Ferrari davanti, Mercedes in crisi

Articolo precedente

Sepang, Libere 2: Vettel svetta, due Ferrari davanti, Mercedes in crisi

Prossimo Articolo

Raikkonen: "Con l'asciutto ho guidato una Ferrari competitiva"

Raikkonen: "Con l'asciutto ho guidato una Ferrari competitiva"
Carica commenti