Vettel e Red Bull richiamati per i protocolli COVID-19

La FIA ha ricordato alla Red Bull ed alla Ferrari di seguire sempre i protocolli COVID-19 della Formula 1, dopo che Sebastian Vettel è stato visto parlare con Christian Horner ed Helmut Marko senza mascherina.

Vettel e Red Bull richiamati per i protocolli COVID-19
Carica lettore audio

Le fotografie e le immagini televisive di Vettel che chiacchierava con gli uomini della Red Bull sono state condivise da tante persone sui social network, facendo scattare un dibattito sulla possibilità che la scena rappresentasse una violazione dei protocolli.

Secondo i rigidi protocolli stabiliti dalla FIA, le squadre devono rimanere separate tra loro e all'interno delle proprie bolle, quindi non possono entrare in contatto con gli altri concorrenti.

Le azioni di Vettel, sebbene innocenti, sono in teoria una violazione al codice di condotta della F1, che tutti i partecipanti al Gran Premio d'Austria hanno dovuto sottoscrivere.

Sulla scia di quanto rilevato, il delegato COVID-19 della FIA ha scritto ai team manager della Ferrari e della Red Bull per ricordare loro che devono sempre rispettare i protocolli.

Anche se il Codice di Condotta della FIA fa parte del Codice Sportivo Internazionale, non sono previste multe o sanzioni sportive per le violazioni che riguardano il primo.

Tuttavia, la Federazione ha chiarito che chiunque non accetti di seguire il Codice di Condotta non è autorizzato a partecipare ai weekend di gara in questa fase.

"Nessun individuo è obbligato ad accettare e rispettare il Codice COVID-19, e nessun individuo sarà sanzionato dalla FIA per non averlo fatto. Ma chiunque non accetti di rispettare il presente Codice COVID-19 non avrà accesso al paddock e non potrà partecipare a nessun evento coperto da esso".

Il weekend del GP d'Austria per il momento si è svolto regolarmente, senza che venisse rilevata una sola positività al Coronavirus, nonostante le 2.000 persone presenti al Red Bull Ring e gli oltre 4.000 test condotti finora.

condivisioni
commenti
Formula 1, GP d'Austria: come e dove guardare la gara
Articolo precedente

Formula 1, GP d'Austria: come e dove guardare la gara

Prossimo Articolo

Mercedes favorite, ma occhio alla strategia di Verstappen

Mercedes favorite, ma occhio alla strategia di Verstappen
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022