Vettel "debutta" in Aston Martin con un nuovo look

Il pilota tedesco ieri ha fatto il sedile per la sua nuova monoposto, ma del video diffuso dall'Aston Martin ha colpito soprattutto il nuovo look dell'ex ferrarista...

Vettel "debutta" in Aston Martin con un nuovo look

Ieri gli occhi del mondo della Formula 1 erano puntati soprattutto su Maranello, dove si apriva il nuovo ciclo della Ferrari con il debutto al volante di una Rossa di Carlos Sainz.

Mentre lo spagnolo effettuava a Fiorano i suoi primi giri al volante di una vecchia SF71H del 2018, c'è stata una prima volta anche per chi ormai rappresenta il passato del Cavallino, ovvero Sebastian Vettel.

Il tedesco ha fatto visita alla factory dell'Aston Martin, che da qualche settimana ha preso a tutti gli effetti il posto della Racing Point sulla griglia della F1, per iniziare a prendere confidenza con la squadra e preparare sedile e posizione di guida.

La sua visita in realtà è cominciata nella giornata di lunedì e la squadra di Silverstone ovviamente ha dato risalto alla cosa sui social network, perché non capita tutti i giorni di accogliere in squadra un quattro volte campione del mondo.

Leggi anche:

Lunedì aveva mostrato solo un'immagine delle scarpe griffate Aston Martin, martedì un video con l'arrivo di Vettel in fabbrica e nel tardo pomeriggio di ieri è andata oltre, pubblicando un video che mostra le fasi del seat fitting, senza dare indizi sulla tonalità di verde della tuta, ma lasciando vedere un casco che conferma il disegno utilizzato nella sua parentesi ferrarista.

A colpire, a giudicare soprattutto dalla raffica di commenti arrivati sui social network, non è stato tanto ciò che accadeva nel video, ma il nuovo look di Sebastian: rispetto al recente passato ha accorciato decisamente il suo taglio di capelli e questo ha evidenziato una stempiatura molto pronunciata.

Sui social, in molti hanno fatto anche dell'ironia su quanto possa essere stata dura per lui l'avventura in Ferrari. Ma, molto semplicemente, non bisogna dimenticarsi che a luglio Seb spegnerà 34 candeline: gli anni passano anche per il più giovane campione del mondo della storia della Formula 1. Ma non è dall'età che si giudicano le capacità di un pilota...

 
condivisioni
commenti
La storia di... Jackie Stewart
Articolo precedente

La storia di... Jackie Stewart

Prossimo Articolo

Minardi e Tredozi ricordano il pilota Adrian Campos

Minardi e Tredozi ricordano il pilota Adrian Campos
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021