Vettel ci crede: "Possiamo fare molto meglio"

Il tedesco ha chiuso le FP2 con il dodicesimo tempo e non è riuscito a tornare ai box per un improvviso problema tecnico. Seb, però, si è detto sicuro di poter avere tra le mani una Ferrari più competitiva.

Vettel ci crede: "Possiamo fare molto meglio"

Anche sul tracciato del Mugello, palcoscenico dei 1000 Gran Premi della Ferrari in Formula 1, la SF1000 non ha brillato.

Le deludenti performance viste a Spa ed a Monza sembra possano ripetersi anche sul circuito toscano ed i tempi ottenuti oggi da Charles Leclerc e Sebastian Vettel non fanno presagire nulla di buono.

Il tedesco, fresco di contratto con la Aston Martin dal 2021, ha faticato in entrambe le sessioni. Al termine della FP1 Vettel ha chiuso con il tredicesimo crono ad 1’’3 dal riferimento firmato Bottas, mentre al pomeriggio Seb non è riuscito a fare meglio di 1’18’’498 salendo al dodicesimo posto nella classifica dei tempi con 1’’5 di ritardo dal finlandese della Mercedes.

Vettel ha vissuto una seconda sessione di libere piuttosto tormentata e condita da un innocuo testacoda e da un problema tecnico che ha ammutolito il motore della sua Ferrari all'ingresso della prima delle Biondetti.

Seb ha lamentato una carenza di bilanciamento sulla sua SF1000, ma come sempre ha cercato di guardare il bicchiere mezzo pieno confidando nel lavoro che svolgeranno i suoi meccanici.

“Al momento stiamo ancora cercando il bilanciamento ideale e credo che ci attenderà molto lavoro per trovare un compromesso soddisfacente. Al momento non sono soddisfatto, ma è solo venerdì e questa è una giornata dedicata allo studio ed alla comprensione degli assetti”.

Il tedesco si è detto sicuro che le prestazioni sino ad ora opache viste oggi possano migliorare già da domani, ma tutto dipenderà dall’equilibrio che si riuscirà a trovare con l’assetto.

“Sono certo che le prestazioni della vettura possano essere decisamente migliori, ma sarà una dura lotta. E’ un circuito complesso per quel che riguarda l’equilibrio che vorresti della macchina, ma sono certo che riusciremo a trovare qualche dettaglio che ci consentirà di migliorare”.

La Formula 1 è finalmente sbarcato sul tracciato del Mugello per ospitare un weekend di gara ed il tedesco ha speso parole d’amore per il circuito toscano giudicandolo fantastico da guidare al volante di una monoposto della massima serie.

“Per noi piloti è un bel tracciato, immerso in un panorama fantastico, e guidare qui è davvero speciale. Ovviamente le caratteristiche della pista mettono a dura prova le gomme. Riesci a fare un giro in un modo e quello successivo in un altro, ma in definitiva è un circuito davvero bello da percorrere con una Formula 1”.

Informazioni aggiuntive di Luke Smith

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
1/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
2/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
3/16

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
4/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
5/16

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
6/16

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
7/16

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
8/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
9/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
10/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
11/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, in una SF90 Stradale
Sebastian Vettel, Ferrari, in una SF90 Stradale
12/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, guida una SF90 Stradale
Sebastian Vettel, Ferrari, guida una SF90 Stradale
13/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, guida una SF90 Stradale
Sebastian Vettel, Ferrari, guida una SF90 Stradale
14/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari in conferenza stampa
Sebastian Vettel, Ferrari in conferenza stampa
15/16

Foto di: FIA Pool

Sebastian Vettel, Ferrari cammina in pista
Sebastian Vettel, Ferrari cammina in pista
16/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Leclerc: "Giornata positiva. Dobbiamo capire perché"
Articolo precedente

Leclerc: "Giornata positiva. Dobbiamo capire perché"

Prossimo Articolo

Ferrari: meno peggio del solito, ma ci saranno sorprese

Ferrari: meno peggio del solito, ma ci saranno sorprese
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022