Verstappen: "Siamo vicini alle Mercedes, ma torneranno forti domani"

Max Verstappen ha firmato il miglior tempo nelle Libere 2 di questo pomeriggio a Spa ed è convinto di essere vicino alle Mercedes. "Vedremo domani, loro torneranno nelle loro posizioni", ha poi affermato il 17enne.

Le Libere 2 del Gran Premio del Belgio sono state il modo più dolce per concludere la prima giornata sul tracciato di Spa-Francorchamps per Max Verstappen.

L'olandese della Red Bull coorrerà come se fosse in casa, perché nato proprio in Belgio e la madre è proprio nativa della nazione che vanta il possesso di una delle piste più belle del globo.

Max è stato in grado di centrare il primo posto questo pomeriggio, ma non si fa illusioni. Le Mercedes potrebbero mostrare domani tutto il loro potenziale. "Quello che è certo è che saremo molto competitivi. Vedremo poi cosa accadrà. Possiamo migliorare anche di più e poi dobbiamo vedere cosa faranno le Mercedes. Comunque abbiamo iniziato molto bene il fine settimana".

"Questa notte analizzeremo tante cose e sono sicuro che Mercedes ritorneranno nelle solite posizioni. Loro sono molto forti, ma alla fine, come dicevo, la giornata odierna è stata molto positiva".

Nonostante le Mercedes facciano sempre paura, il giovane Verstappen crede di essere vicino nelle prestazioni con le W07 Hybrid: "Non sappiamo dove siano in realtà. Siamo sicuramente vicini a loro ma dobbiamo aspettare e vedere come stanno realmente le cose. Saranno sicuramente molto competitivi e altri team lo saranno altrettanto, quindi dobbiamo attendere".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Max Verstappen
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Intervista