Verstappen: "Qui per noi è dura. Temo... le Renault!"

L'olandese della Red Bull teme le Renault in qualifica a Sochi, mentre in gara pensa di avere un passo migliore. Per domani Max si aspetta di migliorare il bilanciamento della sua RB16.

Verstappen: "Qui per noi è dura. Temo... le Renault!"

Uno dei pregi di Max Verstappen che gli vengono riconosciuto da più latitudini è la voglia di non mollare mai, di credere sempre di poter portare a casa il massimo, pur non avendo spesso i mezzi per poterlo fare. A Sochi, sede del GP di Russia, l'olandese della Red Bull sembra partire nel decimo weekend della stagione di F1 con un'idea ben chiara: le Mercedes saranno imprendibili.

Ma c'è di più, perché Verstappen ha di fatto svelato un'altra idea che ha in testa e, per la Red Bull, non è necessariamente una buona notizia. Max ha ammesso in qualifica ci sarà poco da fare, le Mercedes faranno una lotta a sé, ma il team di Milton Keynes dovrà guardarsi le spalle da una Renault che sul giro secco sembra avere tutte le caratteristiche necessarie per beffare l'olandese,

"Sappiamo che questa non è la pista migliore per noi, ma stiamo cercando vari livelli di carico per capire quale sia l'opzione migliore per noi, Avremmo potuto fare meglio nelle Libere 2, però stiamo provando alcune cose. Alcune funzionano, altre meno. Potranno darci un'idea per domani", ha dichiarato al termine delle Libere 2 l'olandese.

Ecco poi che Verstappen ha ammesso di temere le R.S.20 di Ricciardo e Ocon, almeno sul giro secco: "Sarà dura in qualifica essere al terzo posto, sarà dura battere le Renault. Però in gara sembra che potremmo avere un passo migliore del loro. Potremmo finire davanti perché siamo competitivi e di questo sono contento. Però sicuramente il mio obiettivo è arrivare al terzo posto".

"La minaccia più grossa per noi saranno le Renault, specialmente per il terzo posto nelle qualifiche di domani. Sino a ora sono state molto competitive oggi. Non si può mai sapere. Noi dobbiamo concentrarci su noi stessi e capire quali siano i carichi aerodinamici più corretti per avere una monoposto più stabile. Sono fiducioso, in qualifica sarà dura ma potremo essere in lotta per il terzo posto".

condivisioni
commenti
F1, Sochi, Libere 2: la Mercedes fa il vuoto con Bottas
Articolo precedente

F1, Sochi, Libere 2: la Mercedes fa il vuoto con Bottas

Prossimo Articolo

Mercedes: W11 devastanti a Sochi. Ma i piloti non sono contenti

Mercedes: W11 devastanti a Sochi. Ma i piloti non sono contenti
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021