Verstappen partirà dal fondo dello schieramento a Monza

condivisioni
commenti
Verstappen partirà dal fondo dello schieramento a Monza
Di:
4 set 2019, 13:57

Max Verstappen prenderà il via dal fondo dello schieramento del Gran Premio d'Italia, con la Honda che ha confermato che la Red Bull dell'olandese sarà equipaggiata con una nuova power unit.

Il motorista giapponese ha introdotto il motore Spec 4 in occasione del Gran Premio del Belgio dello scorso fine settimana, ma è stato montato solo sulla Red Bull di Alex Albon e sulla Toro Rosso di Kvyat.

Tra le altre cose, Albon è tornato ad utilizzare la specifica precedente nelle giornate di sabato e domenica, perché la Honda ha preferito lasciargli una power unit fresca per il weekend di Monza.

Oggi, i giapponesi hanno confermato che sia Verstappen che Pierre Gasly, tornato alla Toro Rosso dopo l'avvicendamento con Albon, monteranno la nuova power unit. Questo significa che entrambi prenderanno il via dal fondo della griglia.

 

"Intendiamo montare la power unit Spec 4 a tutti e quattro i nostri piloti per la prima volta, dopo che solo Albon e Kvyat l'hanno montata in Belgio" ha spiegato il direttore tecnico della Honda, Toyoharu Tanabe.

"Per la loro prima gara con la Spec 4, Gasly e Verstappen incapperanno in una penalità e scatteranno dal fondo della griglia, ma riteniamo che possana ancora fare una buona gara domenica".

"Abbiamo raccolto dati utili a Spa, che abbiamo usato per apportare alcune modifiche alle impostazioni della Power Unit, per calibrarle meglio in vista di questa gara".

"Cercheremo di massimizzare il potenziale della Spec 4 e speriamo di ottenere un altro risultato positivo, mantenendo lo slancio con cui abbiamo iniziato a Spa".

Leggi anche:

Verstappen ha dichiarato dopo il GP del Belgio, nel quale si è ritirato a causa di un incidente al primo giro, che comunque partire indietro a Monza non gli crea grande preoccupazione.

"Penso che possiamo superare agevolmente" ha detto a Motorsport.com. "Sappiamo tutti che la Ferrari sarà davvero veloce a Monza e iniziando dal fondo probabilmente non prenderò i primi quattro. Ma penso che dal quinto in giù siano tutti prendibili".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing, si allontana dalla sua auto danneggiata

Max Verstappen, Red Bull Racing, si allontana dalla sua auto danneggiata
1/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, in piedi mentre i marshal rimuovono la sua auto dal circuito

Max Verstappen, Red Bull Racing, in piedi mentre i marshal rimuovono la sua auto dal circuito
2/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, in piedi mentre i marshal rimuovono la sua auto dal circuito

Max Verstappen, Red Bull Racing, in piedi mentre i marshal rimuovono la sua auto dal circuito
3/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, guarda mentre i marshal rimuovono la sua auto dal circuito

Max Verstappen, Red Bull Racing, guarda mentre i marshal rimuovono la sua auto dal circuito
4/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va fuori pista a causa di un contatto con Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, va fuori pista a causa di un contatto con Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
5/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen Red Bull Racing RB15 danneggiato viene rimosso da una gru e dei marshal

Max Verstappen Red Bull Racing RB15 danneggiato viene rimosso da una gru e dei marshal
6/14

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede un danneggiato Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede un danneggiato Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
7/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura
8/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura
9/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura
10/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, incidenti al giro d'apertura
11/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 dopo l'incidente al giro d'apertura

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 dopo l'incidente al giro d'apertura
12/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, scagliato in aria da Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, scagliato in aria da Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
13/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 and Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, mentre Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38 scagliato in aria da Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 and Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, mentre Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38 scagliato in aria da Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
14/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Ferrari: Cardile, Mekies e i segreti di Monza

Articolo precedente

Ferrari: Cardile, Mekies e i segreti di Monza

Prossimo Articolo

Gli out-lap molto lenti in qualifica non preoccupano Masi

Gli out-lap molto lenti in qualifica non preoccupano Masi
Carica commenti