Verstappen: "Ottenuto il massimo, ma non il risultato sperato"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Ottenuto il massimo, ma non il risultato sperato"
Di:
11 nov 2017, 18:45

Il quarto posto in Brasile non soddisfa pienamente l'olandese della Red Bull, il quale resta comunque convinto di aver fatto il possibile con una RB13 che a San Paolo soffre rispetto alle avversarie.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Se ieri Max Verstappen si era mostrato più possibilista circa un buon risultato il qualifica, il quarto crono ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio del Brasile non lo soddisfa pienamente.

L' "olandese volante" si è ritrovato con oltre 6 decimi di ritardo dal poleman Valtteri Bottas con una Red Bull che a San Paolo ha sofferto il layout della pista rispetto a Mercedes e Ferrari.

Detto ciò, il ragazzo della RB13 #33 cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno, senza abbattersi e puntando ad ottenere qualcosina in più nella gara di domani.

"Secondo me abbiamo fatto il massimo possibile, però non è il risultato che ci auguravamo di ottenere - ha ammesso Verstappen - Abbiamo lottato un po' troppo alla ricerca del bilanciamento giusto della macchina, ma onestamente eravamo consapevoli che sarebbe stata dura giocarcela con le Ferrari e le Mercedes su questa pista per via delle sue caratteristiche".

"Diciamo che abbiamo massimizzato il possibile, ma non abbastanza rispetto alle aspettative. Per vincere la gara servirà fortuna, sinceramente il nostro passo non è ottimale o abbastanza competitivo, ma non si sa mai cosa potrà succedere davanti".

Prossimo Articolo
GP del Brasile: ecco la griglia di partenza con tutte le penalità

Articolo precedente

GP del Brasile: ecco la griglia di partenza con tutte le penalità

Prossimo Articolo

Ricciardo: "Mi aspettavo di meglio. In Q3 le Supersoft non hanno funzionato"

Ricciardo: "Mi aspettavo di meglio. In Q3 le Supersoft non hanno funzionato"
Carica commenti