Verstappen: "Oggi ho faticato in curva, ma non siamo lontani dai primi"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Oggi ho faticato in curva, ma non siamo lontani dai primi"
Di:
24 nov 2017, 16:32

L'olandese della Red Bull è stato autore di un secondo turno di libere piuttosto anonimo. "Sappiamo cosa abbiamo cambiato rispetto alla mattina. Le modifiche non mi sono piaciute".

Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Se Daniel Ricciardo rappresenta il volto felice della Red Bull dopo la prima giornata di prove libere dell'ultimo appuntamento del Mondiale 2017 di Formula 1 ad Abu Dhabi, Max Verstappen ha faticato molto di più.

Nel corso delle libere di questa mattina l'olandese del team di Milton Keynes aveva rifilato ben 1" al compagno di squadra, ma nel pomeriggio i ruoli e i tempi si sono completamente ribaltati.

"Ho provato tante cose oggi. Ero contento nel primo turno di libere, mentre nella seconda sessione non lo ero affatto. Dobbiamo capire come andremo nella giornata di domani".

"Sappiamo cosa abbiamo cambiato nelle Libere 2 - ha proseguito Verstappen - ma non mi sono trovato bene. Non riuscivo a far girare la macchina abbastanza velocemente e su questa pista c'è un'ampia sequenza di curve".

Così come Ricciardo, anche Verstappen ha ammesso di vedere le Mercedes troppo distanti per quanto riguarda le prestazioni sia sul giro secco che sul passo gara.

"Sicuramente la Mercedes sarà il team da battere, ma è stato così per gran parte della stagione. Domani potremo tornare a fare meglio dopo aver faticato nella seconda sessione di prove odierna. Per quanto riguarda la giornata di domani, non siamo poi così lontani dai primi. Da quel punto di vista è stata una buona giornata".

Prossimo Articolo
La Formula 1 rivelerà il suo nuovo logo ad Abu Dhabi

Articolo precedente

La Formula 1 rivelerà il suo nuovo logo ad Abu Dhabi

Prossimo Articolo

Pirelli, Isola: "La strategia più probabile è di una sola sosta"

Pirelli, Isola: "La strategia più probabile è di una sola sosta"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie