Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
58 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
72 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
86 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
107 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
121 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
135 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
142 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
156 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
163 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
177 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
191 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
219 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
226 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
240 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
247 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
261 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
275 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
282 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
296 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
310 giorni

Verstappen: "Non abbiamo trovato un buon bilanciamento"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Non abbiamo trovato un buon bilanciamento"
Di:
12 lug 2019, 15:31

Il pilota della Red Bull non ha nascosto la sua delusione dopo la prima giornata di prove a Silverstone, perché è ancora lontano dal trovare l'assetto ideale.

Max Verstappen non ha nascosto la sua delusione alla conclusione della prima giornata di prove libere del GP di Gran Bretagna. Reduce della bellissima vittoria del Red Bull Ring, il pilota della Red Bull ha faticato tantissimo al primo impatto con la storica pista di Silverstone.

Difficoltà che sono state rese fin troppo evidenti dal fatto che il compagno di box Pierre Gasly, fin qui uno degli oggetti misteriosi della stagione 2019, con tanto di voci su una sua possibile sostituzione, è stato più veloce di lui sia nella FP1 che nella FP2.

 

E' vero che il francese aveva bisogno di un'iniezione di fiducia, ma vedere Max alle sue spalle e addirittura settimo nel turno pomeridiano ha fatto una certa impressione. Anche perché l'olandese ha sottolineato di aver faticato anche in mattinata, quando comunque era in terza posizione.

"Si scivolava molto e non sono molto contento del bilanciamento sia nelle prove libere 1 che nel turno del pomeriggio. Abbiamo ancora molto lavoro da fare" ha detto Verstappen ai microfoni di Sky Sport F1 HD.

Leggi anche:

Quando gli è stato domandato se almeno a livello di passo pensa di potersela giocare con le Mercedes, non si è mostrato particolarmente ottimista: "Non lo so, non ho ancora visto i tempi degli altri, ma da parte mia, non avendo trovato un buon bilanciamento, anche il passo gara non è ideale con tanta benzina".

Come la maggior parte dei piloti in pista, anche lui ha avuto un degrado importante della gomma anteriore sinistra: "Sicuramente qui tutti hanno problemi da quel punto di vista, perché ci sono tante curve con molta energia".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
1/8

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Le scarpe di Max Verstappen, Red Bull Racing

Le scarpe di Max Verstappen, Red Bull Racing
2/8

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
3/8

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/8

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/8

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, parla con i media

Max Verstappen, Red Bull Racing, parla con i media
6/8

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing e Pierre Gasly, Red Bull Racing a bordo della Aston Martin DB5 di James Bond

Max Verstappen, Red Bull Racing e Pierre Gasly, Red Bull Racing a bordo della Aston Martin DB5 di James Bond
7/8

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/8

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Prossimo Articolo
L'opinione: perché l'usato sicuro Alonso non è da rottamare in F1

Articolo precedente

L'opinione: perché l'usato sicuro Alonso non è da rottamare in F1

Prossimo Articolo

Ferrari: sulla durata non bisogna farsi prendere in... giro

Ferrari: sulla durata non bisogna farsi prendere in... giro
Carica commenti