Verstappen: "Nel Q3 mi ha fregato il sottosterzo"

L'olandese ha lamentato una mancanza di grip nel Q3 dovuta ad un improvviso sottosterzo ed alle basse temperature che gli è costata la possibilità di lottare per la pole contro le Mercedes.

Verstappen: "Nel Q3 mi ha fregato il sottosterzo"
Carica lettore audio

Max Verstappen ha rischiato di interrompere lo strapotere Mercedes in qualifica in questa stagione 2020. Il pilota olandese ha subito trovato in ottimo feeling con il tracciato del Nurburgring e sia in Q1 che in Q2 è stato una vera e propria spina nel fianco ai due piloti delle frecce nere.

Max ha chiuso il primo turno in vetta alla classifica rifilando due decimi e mezzo a Vallteri Bottas per poi completare il Q2 alle spalle di Lewis Hamilton per appena 77 millesimi.

Tutto lasciava presagire che il pilota della Red Bull riuscisse a fare sua la pole del GP dell’Eifel, ma in occasione dell’ultimo tentativo Verstappen non è riuscito ad essere incisivo come in precedenza fermando il cronometro sul tempo di 1’25’’562.

Max è stato l’ultimo pilota ad infrangere la barriera dell’1’26’’, rifilando mezzo secondo al proprio compagno di team Albon, ma ha faticato a trovare il grip necessario proprio nei secondi decisivi del turno.

“Sono state delle qualifiche interessanti. Purtroppo ieri non abbiamo potuto girare quindi abbiamo dovuto recuperare il lavoro oggi. Nel Q3 avevo troppo sottosterzo e con queste temperature basse ho accusato del graining ed ho perso aderenza”.

Nonostante la delusione per una partenza dalla prima fila che sembrava ormai scontata, Verstappen ha voluto guardare il bicchiere mezzo pieno.

Max, infatti, si è fermato a poco meno di 3 decimi dal poleman di giornata, Valtteri Bottas, ed a soli 37 millesimi da Lewis Hamilton.

Certamente l’olandese ci ha messo come sempre del suo, ma i passi avanti compiuti dalla Red Bull sono evidenti.

“Purtroppo questo problema del sottosterzo mi è costato qualche decimo, ma nel complesso penso che ci stiamo avvicinando alla Mercedes e questo è un dato positivo”.

La possibilità di conquistare domani il secondo successo stagionale ha portato nuovamente il sorriso sul volto di Verstappen al termine delle qualifiche, ma l’incertezza sulle condizioni meteo potrebbe rimescolare i valori in campo.

“Sono deluso perché mi aspettavo qualcosa di più in qualifica. Domani, però, dovrebbe esserci più caldo quindi la gomme potrebbero comportarsi in modo differente. Non vedo l’ora che arrivi la gara per capire cosa riuscirò a fare”.

Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing
1/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing parla alla stampa
Max Verstappen, Red Bull Racing parla alla stampa
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
4/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
5/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
7/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Alex Albon, Red Bull Racing RB16, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Alex Albon, Red Bull Racing RB16, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
8/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
10/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
11/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
12/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
14/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
15/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, in testacoda davanti a Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, in testacoda davanti a Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
16/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Scintille volano dal retotreno della Red Bull Racing RB16 di Max Verstappen
Scintille volano dal retotreno della Red Bull Racing RB16 di Max Verstappen
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
19/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, lascia i box
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, lascia i box
20/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Terzo posto Max Verstappen, Red Bull Racing
Terzo posto Max Verstappen, Red Bull Racing
21/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, si qualifica terzo
Max Verstappen, Red Bull Racing, si qualifica terzo
22/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

 

condivisioni
commenti
Leclerc sorride: "Stiamo andando nella giusta direzione"
Articolo precedente

Leclerc sorride: "Stiamo andando nella giusta direzione"

Prossimo Articolo

Bottas: "Che gusto mettere insieme il giro perfetto!"

Bottas: "Che gusto mettere insieme il giro perfetto!"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022