Verstappen: "La Red Bull Racing è un'opportunità straordinaria"

condivisioni
commenti
Verstappen:
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes , Direttore Responsabile
05 mag 2016, 08:55

L'olandese è già volato alla volta di Milton Keynes per preparare il sedile sulla RB12 e imparare al simulatore le procedure per guidare al top la nuova monoposto nel Gp di Spagna. Max ringrazia la Scuderia Toro Rosso sul suo sito.

Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso STR11
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing and Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso
La Scuderia Toro Rosso STR11 di Max Verstappen
Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso

Max Verstappen è volato alla volta di Milton Keynes questa mattina: l'olandese deve fare il sedile per guidare la Red Bull RB12 e impratichirsi al simulatore sulle procedure da imparare prima di fare il debutto nel GP di Spagna con la Red Bull Racing, dopo la sua promozione nel team top dei "bibitari" a seguito della "retrocressione" di Daniil Kvyat alla Toro Rosso dopo gli incidenti di domenica al GP di Russia.

Max ha avuto tempo di esprimere il suo parere sul suo sito ufficiale sulla "rivoluzione" che ha dato un impulso importante alla sua carriera:
"Il prossimo passo nella mia relativamente breve carriera  è una straordinaria opportunità. Voglio  ringraziare la Red Bull Racing e il Dr. Helmut Marko per la fiducia che hanno dimostrato in me. Avrò la possibilità di imparare molto dal top team che è la Red Bull Racing. Sono anche impaziente di lavorare con un compagno di squadra esperto e collaudato Daniel Ricciardo".

Verstappen anche voluto ringraziare la sua ex squadra Toro Rosso per tutto quello che ha fatto per farlo crescere nel mondo della Formula 1...
"Non posso che ringraziare tutte le persone della Scuderia Toro Rosso per tutto il lavoro che hanno fatto per supportarmi. Tutti nella factory di Faenza, e in particolare Franz Tost, hanno dato un contributo incredibile per farmi arrivare fino a questo punto della mia carriera. Abbiamo trascorso un periodo incredibile insieme".

"E adesso non vedo l'ora di debuttare sulla RB12 Tag Heuer: la squadra farà tutto il possibile per prepararmi nel miglior modo possibile in vista del debutto della prossima settimana a Barcellona".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Spagna
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Max Verstappen
Team Red Bull Racing
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie