Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Gara in
22 Ore
:
28 Minuti
:
34 Secondi
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
111 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
124 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
138 giorni

Verstappen: "La bandiera rossa mi ha tolto dalla Q3. Solo sfortuna"

condivisioni
commenti
Verstappen: "La bandiera rossa mi ha tolto dalla Q3. Solo sfortuna"
Di:
8 giu 2019, 20:35

L'incidente di Magnussen a pochi secondi dalla fine della Q2 ha impedito a Verstappen di migliorare ed entrare in Q3. Domani l'olandese partirà 11esimo.

"Oggi è stata solo sfortuna. Stavo facendo un giro per migliorare ed entrare in Q3 ma mi è stata sventolata la bandiera rossa proprio davanti agli occhi. Direi che è solo sfortuna, cosa avrei potuto fare?".

Max Verstappen ha commentato così le Qualifiche del Gran Premio del Canada, settimo appuntamento del Mondiale 2019 di Formula 1, in cui è stato eliminato in maniera clamorosa al termine della Q2.

Domani l'olandese della Red Bull scatterà dall'11esima posizione. Un risultato dettato dalla bandiera rossa sventolata dai commissari di percorso dopo l'incidente che ha avuto come protagonista Kevin Magnussen e la sua Haas F1 VF-19. Il danese è finito contro il "Muro dei Campioni", in uscita dall'ultima chicane, dopo aver perso il posteriore della sua monoposto.

Magnussen ha provato a controllare la sua Haas, ma questa è finita per sbattere lateralmente contro il muro opposto, distruggendosi e fermandosi dopo aver attraversato nuovamente la pista. La Direzione Gara non ha potuto fare altro che bloccare la sessione per verificare le condizioni dell'ex pilota della McLaren e togliere i rottami della sua VF-19 dalla pista.

Verstappen è così rimasto beffato proprio mentre era intento a migliorare il proprio crono, che lo avrebbe portato senza troppi problemi a disputare la Q3. A questo punto Max dovrà iniziare a pensare alla miglior strategia in vista della gara di domani. 

"Al momento non sono interessato a capire con quali gomme partirò in gara domani, ma il mio passo dovrebbe essere buono. Potrò recuperare qualche posizione, ma lottare con Mercedes e Ferrari sarà molto difficile domani".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
1/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
2/13

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
3/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
5/13

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/13

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
7/13

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/13

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
9/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
10/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
11/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing parla alla stampa

Max Verstappen, Red Bull Racing parla alla stampa
12/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
13/13

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Binotto: "Vettel ha fatto un giro perfetto e lo ha fatto quando serviva. Pole meritata!"

Articolo precedente

Binotto: "Vettel ha fatto un giro perfetto e lo ha fatto quando serviva. Pole meritata!"

Prossimo Articolo

Ferrari: l'indice di Vettel è tornato ad alzarsi. La Rossa torna a sperare nella vittoria

Ferrari: l'indice di Vettel è tornato ad alzarsi. La Rossa torna a sperare nella vittoria
Carica commenti