Verstappen: "Io in Ferrari con Vettel? Non voglio guardare troppo al futuro"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Io in Ferrari con Vettel? Non voglio guardare troppo al futuro"
Di:
28 set 2017, 08:49

Max afferma di essere concentrato sul presente e sul 2018, anno in cui tenterà assieme alla Red Bull di lottare per i titoli mondiali in F.1.

The FIA press conferenc, Max Verstappen, Red Bull Racing, Sebastian Vettel, Ferrari and Kimi Raikkon
Max Verstappen, Red Bull Racing in the Press Conference
Max Verstappen, Red Bull Racing in the Press Conference
Max Verstappen, Red Bull Racing and Sebastian Vettel, Ferrari in the Press Conference
Max Verstappen, Red Bull Racing, Sebastian Vettel, Ferrari, in The FIA press conference
Max Verstappen, Red Bull Racing, Sebastian Vettel, Ferrari and Kimi Raikkonen, Ferrari in the Press Conference

Tra i protagonisti della prima parte della conferenza stampa piloti del Gran Premio della Malesia, ultima edizione prima di sparire dal calendario di Formula 1, c'era anche Max Verstappen assieme ai due piloti della Ferrari.

L'olandese ha affermato di aver ormai messo alle spalle quanto accaduto alla partenza del Gran Premio di Singapore due settimane or sono e di essere pronto a fare il massimo per assicurarsi un buon risultato a Sepang, pista che, però, non appare tra le più favorevoli per le Red Bull RB13.

"Io non ho corso tanto a Sepang, però qui ci sono state spesso gare belle, è una bella pista. L'anno scorso ho fatto una bella prestazione, avrei preferito vincere, ma per il team si è trattato di una grande giornata. Quindi direi che è il mio ricordo migliore, anche se spero di fare meglio quest'anno".

"Chiaramente cercherò di fare bene anche qui. Non è certo stato il mio anno, questo. Specialmente dal punto di vista dei risultati alla domenica. Ma bisogna sempre rimanere ottimisti e guardare ai lati positivi. Ultimamente siamo stati veloci e competitivi. Vedremo qui in Malesia, anche se per noi sarà un po' più difficile. L'anno scorso andammo piuttosto bene, dunque cercheremo di ripeterci".

Verstappen ha poi chiarito ancora che il suo obiettivo in Red Bull è lottare per vincere gare e titoli mondiali, nonostante le oggettive difficoltà incontrate nel corso della stagione 2017.

"Noi vogliamo vincere e lottare per il campionato, ma è difficile dirlo ora perché non siamo nella condizione di poterlo fare. Speriamo di esserlo l'anno prossimo ma è presto per dirlo. Vedremo quanto saremo competitivi a Melbourne dell'anno prossimo".

Per concludere, alla domanda "Correresti mai accanto a Sevastian Vettel in Ferrari?", l'olandese ha glissato, evitando di dare una risposta secca.

"Io in Ferrari con Vettel? Non voglio guardare troppo avanti nel futuro. Devo essere concentrato sul presente. Cercare di chiudere al meglio la stagione e poi concentrarmi sulla prossima perché so dove sarò . Poi prima di pensare al 2019 c'è ancora tanto tempo".

Prossimo Articolo
La Ferrari F2001 di Schumi del GP di Monaco all'asta a New York

Articolo precedente

La Ferrari F2001 di Schumi del GP di Monaco all'asta a New York

Prossimo Articolo

La Haas prova dei nuovi dischi freno Carbon Industrie in Malesia

La Haas prova dei nuovi dischi freno Carbon Industrie in Malesia
Carica commenti