Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
101 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
115 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
129 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
157 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
164 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
178 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
214 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
221 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
234 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
248 giorni

Verstappen: "Ho una Red Bull competitiva, ma senza pioggia sarà dura in qualifica"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Ho una Red Bull competitiva, ma senza pioggia sarà dura in qualifica"
Di:
20 lug 2018, 15:37

L'olandese ha centrato il miglior tempo nelle FP2 firmando anche il nuovo record del tracciato. Verstappen ha minimizzato il problema accusato e confida nella pioggia per le qualifiche.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14

E' stato un venerdì di Libere interamente marchiato Red Bull. Nelle FP1, infatti, è stato Daniel Ricciardo a portare la RB14 in cima alla lista dei tempi, mentre nella seconda sessione del pomeriggio è toccato a Max Verstappen l'onore di scrivere il proprio nome in cima alla classifica centrando anche il nuovo record del tracciato, che resisteva dal 2004, grazie al crono di 1'13"085.

Grazie ad un perfetto utilizzo delle Pirelli Ultrasoft l'olandese ha sorpreso tutti facendo la differenza soprattutto nell'ultimo settore, quello più guidato, ma quando ha concluso la simulazione di qualifica per concentrarsi sul passo gara è suonato il campanello d'allarme.

Max ha comunicato via radio ai box di aver sentito un rumore metallico proveniente dal motore ed ha deciso di tornare ai box per far effettuare tutte le verifiche del caso ai suoi meccanici. Una volta risolto l'inconveniente, Verstappen è riuscito a tornare sul tracciato ma ha potuto mettere insieme soltanto diciotto giri complessivi. 

Leggi anche:

"C'è stato un problema con l'olio, ma l'abbiamo risolto ed alla fine siamo riusciti a tornare in pista".

Nonostante il problema tecnico, in casa Red Bull si può tracciare un bilancio positivo di questo venerdì. Verstappen ha affermato di aver avuto tra le mani una RB14 competitiva, ma si è detto consapevole di attendersi una qualifica decisamente più complicata.

"Si, oggi è andata bene. La vettura sta funzionando in modo positivo ed al momento è molto competitiva. Speriamo di ripeterci anche domani, ma siamo consapevoli che in qualifica sarà più difficile".

Il gran caldo che ha imperversato sul tracciato di Hockenheim potrebbe essere soltanto un ricordo domani. Per le qualifiche, infatti, è possibile che la pioggia cada sul circuito tedesco. Verstappen confida nel cambiamento climatico per riuscire a fronteggiare la maggior cavalleria delle Mercedes e delle Ferrari.

"Non sarebbe male disputare una qualifica bagnata domani, dobbiamo aspettare e vedere domani come saranno le condizioni".

 

Prossimo Articolo
Vettel: "Un venerdì normale, ma possiamo migliorare soprattutto sul giro secco"

Articolo precedente

Vettel: "Un venerdì normale, ma possiamo migliorare soprattutto sul giro secco"

Prossimo Articolo

Sauber: quante novità sulla C37 che non ha solo la bocca superiore avanzata

Sauber: quante novità sulla C37 che non ha solo la bocca superiore avanzata
Carica commenti