Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
104 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
118 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
132 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
160 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
167 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
180 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
216 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
223 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
237 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
251 giorni

Verstappen: "Ho superato Lewis di strategia. Il team? Perfetto"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Ho superato Lewis di strategia. Il team? Perfetto"
Di:
22 set 2019, 16:49

L'olandese ha chiuso davanti a Hamilton regalando così il podio alla Red Bull. Perfetta la chiamata ai box, momento decisivo per la gara dell'olandese.

Da parziale delusione del sabato a protagonista la domenica. Max Verstappen è riuscito a portare a casa un inaspettato podio al Gran Premio di Singapore dopo una qualifica non certo brillante, dovuta anche alle indicazioni degli uomini Honda di evitare di sforzare le power unit dopo i problemi avuti sul V6 di Daniil Kvyat.

Verstappen ha condotto una gara regolare e intelligente, resa di buon livello anche grazie all'ottima chiamata del box Red Bull. Il team ha fatto rientrare Max per il cambio gomme al momento opportuno, perché poi, una volta effettuato il pit stop di Hamilton, il 5 volte iridato è rientrato alle spalle del talento del team diretto da Christian Horner.

"Tutta la gara è andata bene. All'inizio andavamo tutti lenti ed eravamo vicini. Poi ho faticato con le gomme e sono stato richiamato ai box per sostituirle. Devo dire che è stata una decisione perfetta, perché siamo riusciti a stare davanti a Lewis. Dopo non ho dovuto fare altro che gestire le gomme per arrivare al traguardo".

 

Una volta tornato in pista Hamilton, Verstappen è stato bravo a gestire il suo vantaggio anche dopo il triplo ingresso della Safety Car. Ma lo stesso Verstappen ha raccontato tutte le difficoltà nel proteggere il terzo posto da un Hamilton mai domo.

"E' stato complicato poi perché sono intervenute tre Safety Car e le gomme si sono raffreddate. Dunque non è stato facile nelle ripartenze, ma in generale sono contento del podio. E' sempre difficile superare qui e farlo con la strategia è positivo. Porto a casa un bel bottino di punti, anche se ci saranno parecchie cose da analizzare e su cui lavorare ma sono felice del podio".

"Le tre Safety Car non hanno certo aiutato dal punto di vista fisico, perché alla fine devi cercare di tenere le gomme in temperatura e lavori ancora di più rispetto a quando dai tutto. Questa è sempre una gara difficile, lo è in tutti i modi, specialmente quando Lewis spingeva tanto. Ma è stato positivo perché mi ha costretto a fare altrettanto e mi sono anche divertito".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
1/22

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
2/22

Foto di: Lionel Ng / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
3/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
7/22

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
9/22

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
10/22

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
11/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
12/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
13/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
14/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
15/22

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
16/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
17/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
18/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
19/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
20/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
21/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
22/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Hamilton: "Sapevamo del rischio undercut e ci siamo cascati..."

Articolo precedente

Hamilton: "Sapevamo del rischio undercut e ci siamo cascati..."

Prossimo Articolo

Ferrari: il "ritorno" di Vettel coincide con la SF90 carica

Ferrari: il "ritorno" di Vettel coincide con la SF90 carica
Carica commenti