Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
105 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
119 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
133 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
161 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
168 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
182 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
217 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
224 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
238 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
252 giorni

Verstappen: "Ho fatto l'incidente perché il vento mi ha colto di sorpresa!"

condivisioni
commenti
Verstappen: "Ho fatto l'incidente perché il vento mi ha colto di sorpresa!"
Di:
28 giu 2019, 15:49

Max ha perso il controllo della sua RB15 all'ultima curva del Red Bull Ring, rovinando il retrotreno e perdendo parte delle Libere 2 del GP d'Austria.

Oggi il Red Bull Ring è stato teatro di numerosi errori che hanno visto protagonisti anche piloti di primo livello come Sebastian Vettel, Valtteri Bottas e l'idolo di casa Max Verstappen. Proprio il pilota della Red Bull è stato autore di un errore che lo ha portato a sbattere contro le barriere dell'ultima curva, rovinando la sua seconda sessione di prove libere del Gran Premio d'Austria 2019.

Verstappen ha perso la sua RB15 all'entrata dell'ultima curva, quella che immette sul rettilineo d'arrivo, finendo prima in testacoda, poi per sbattere contro le barriera, rovinando il retrotreno della sua monoposto. Da buttare l'ala posteriore e la sospensione posteriore destra, ma i meccanici del team di Milton Keynes dovranno valutare anche eventuali danni al cambio.

Intanto, al termine del turno, Verstappen ha raccontato la dinamica dell'incidente, sottolineando come il vento abbia giocato un ruolo fondamentale sia nel fargli perdere il controllo della sua monoposto, sia nel mettere lo zampino nelle numerose uscite di pista a cui abbiamo assistito oggi pomeriggio.

"Le sensazioni dopo questa giornata sono buone, ma ho perso il posteriore all'ultima curva e c'è stato quell'incidente... Però è andata così. La sessione è stata un po' difficile per me, mi sono lamentato tanto a causa del vento e proprio il vento mi ha preso di sorpresa in quella curva".

 

"Abbiamo visto tante uscite oggi, possiamo dire che le condizioni non erano semplici. Ci sono state tante folate di vento, non c'era un vento regolare e quello è stato il problema principale nella sessione di questo pomeriggio e per questo tanti piloti sono andati fuori".

Max ha poi parlato di cosa si aspetta da questo fine settimana. L'anno scorso riuscì a vincere la corsa davanti alle Ferrari di Raikkonen e Vettel, mentre quest'anno l'olandese è parso più cauto, affermando che è ancora troppo presto per poter capire se riuscirà a ripetere quanto fatto 12 mesi or sono.

"Credo sia presto per dire se potremo giocarci le nostre carte con Mercedes e Ferrari. Non sappiamo ancora quanto abbiano usato il motore, quanta benzina abbiano imbarcato. Io posso dire di essere stato contento della monoposto, chiaramente si può andare sempre meglio. Abbiamo trovato difficoltà in alcune curve, per cui possiamo trovare un bilanciamento migliore per sfruttare meglio la velocità in inserimento di curva e le velocità di punta".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
1/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
2/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
3/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
4/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, dopo l'incidente

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, dopo l'incidente
5/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, dopo l'incidente

Max Verstappen, Red Bull Racing, dopo l'incidente
6/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 viene spinta lungo la pit lane dai meccanici Red Bull Racing, dopo l'incidente

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 viene spinta lungo la pit lane dai meccanici Red Bull Racing, dopo l'incidente
7/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

L'ala posteriore danneggiata della monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

L'ala posteriore danneggiata della monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Dettaglio della ruota anteriore della monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, dopo l'incidente

Dettaglio della ruota anteriore della monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, dopo l'incidente
9/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
10/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
11/23

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

I guanti di Max Verstappen, Red Bull Racing

I guanti di Max Verstappen, Red Bull Racing
12/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
13/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
14/23

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
15/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
16/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
17/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, lascia il garage con dei rastrelli di sensori

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, lascia il garage con dei rastrelli di sensori
18/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
19/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
20/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, con Max Verstappen, Red Bull Racing

Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, con Max Verstappen, Red Bull Racing
21/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, con Max Verstappen, Red Bull Racing

Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, con Max Verstappen, Red Bull Racing
22/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il casco per l'Austria di Max Verstappen

Il casco per l'Austria di Max Verstappen
23/23

Foto di: Red Bull Content Pool

Prossimo Articolo
Bottas: "L'incidente in curva 6? Dopo l'errore ho reagito, ma era troppo tardi"

Articolo precedente

Bottas: "L'incidente in curva 6? Dopo l'errore ho reagito, ma era troppo tardi"

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: gli scatti più belli dei primi due turni di libere del GP d'Austria 2019

Fotogallery F1: gli scatti più belli dei primi due turni di libere del GP d'Austria 2019
Carica commenti