Verstappen: "Ho acquisito fiducia sulla STR11 giro dopo giro"

condivisioni
commenti
Verstappen:
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
25 feb 2016, 19:28

La Toro Rosso è riuscita a completare più di 2000 chilometri con i due piloti con la STR11 che era al debutto: Max Verstappen ha chiuso oggi con il quinto tempo, mentre il dt Key è molto soddisfatto dell'affidabilità.

Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso STR11
James Key, Scuderia Toro Rosso
Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso STR11
Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso
Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso STR11 - nosecone
Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso

La Toro Rosso ha promosso la STR11. La nuova monoposto di Faenza ha chiuso la quarta giornata di test a Barcellona nella prima sessione invernale con il quinto tempo di giornata ottenuto con gomme medie da Max Verstappen che ha messo insieme 110 giri con il migliore in 1’25”393. Sia il pilota olandese che Carlos Sainz hanno totalizzato una distanza superiore a mille chilometri.

Può essere soddisfatto James Key, direttore tecnico della squadra italiana….
"Possiamo essere abbastanza orgogliosi della distanza che abbiamo raggiunto nel corso di questo primo test, perché non sapevamo veramente cosa aspettarci, visto che siamo arrivati in Spagna con molte incognite legate alla nuova power unit montata su una monoposto completamente nuova”.

La squadra romagnola è stata molto impegnata a completare una macchina in tempo per i test, dal momento che il motore Ferrari è stato definito molto tardi…
“Tutta la squadra ha lavorato duramente e ciò ci ha permesso di vivere quattro giorni di test abbastanza produttivi, perché la maggior parte delle cose che volevamo vedere siamo riusciti a verificarle”.

Com’è la base della STR11?
“Ha funzionato come speravamo: la power unit e tutti i sistemi complessi hanno funzionato a dovere e i piloti hanno fatto un ottimo lavoro. Carlos ha fatto 161 giri in un giorno, che è una distanza enorme. Max ha coperto 110 giri oggi e, quindi, abbiamo avuto l’opportunità di verificare l'affidabilità visto che abbiamo solo due sessioni di test prima dell'inizio stagione”.

Come è stato l’approccio con la Ferrari?
“E’ stato facile, ci hanno supportato molto bene. Abbiamo avuto una buona cooperazione in questi quattro giorni e vorrei ringraziare Maranello per essere riusciti a preparare il materiale in tempo. Abbiamo puntato sull’affidabilità della macchina, ma dobbiamo scoprire con una macchina nuova di zecca quale può essere la soglia prestazionale. Tanto più che porteremo alcune componenti aggiornate la prossima settimana".

Anche Max Verstappen chiude la prima sessione con un sorriso…
"Oggi è stata un'altra buona giornata, siamo riusciti a fare un sacco di giri, soprattutto al mattino. La comprensione della macchina cresce giro dopo giro. La STR11 si comporta bene: questo primo test mi ha sicuramente dato fiducia sulla monoposto. Non vedo l'ora di tornare la prossima settimana per continuare il lavorare iniziato in questa sessione".

Prossimo articolo Formula 1
McLaren: la scheda tecnica della MP4-31

Articolo precedente

McLaren: la scheda tecnica della MP4-31

Prossimo Articolo

Arrivabene: "Impressionato dal tempo di Kimi con le soft"

Arrivabene: "Impressionato dal tempo di Kimi con le soft"
Carica commenti