Verstappen: "Ferrari e Mercedes non mi preoccupano. Il nostro 2019 con Honda è promettente"

condivisioni
commenti
Verstappen:
Di:
01 mar 2019, 19:45

Solo 29 giri per l'olandese nell'ultima giornata di test invernali 2019 a causa di un guasto al cambio riconducibile all'incidente di Gasly. "Con me al volante tutto è andato bene", ha aggiunto l'olandese.

Quando sarebbe lecito attendersi un Max Verstappen taciturno, con poca voglia di parlare, ecco che avviene l'esatto contrario. In un giorno in cui è riuscito a fare appena 29 giri a causa di un guasto al cambio della sua Red Bull RB15, Max è stato un fiume in piena.

Terminati i test invernali 2019 di Formula 1, Ferrari e Mercedes sembrano essere rimaste i punti di riferimento della categoria, ma Verstappen - nonostante i numerosi guai avuti dal suo team nel corso delle ultime ore - ha mostrato una fiducia e una sicurezza insospettabili.

Eppure anche oggi il team di Milton Keynes ha perso più di mezza giornata a causa di un problema meccanico. Ma Verstappen sembra non vedere l'ora di andare a Melbourne per misurarsi con i suoi rivali.

Max, siete contenti di quanto fatto in questi test?
"Nei test invernali si può sempre fare meglio ma in generale abbiamo avuto test molto positivi. Abbiamo fatto tanti giri, anche se oggi non è stata una giornata perfetta. In generale abbiamo sempre fatto oltre 100 giri, dunque possiamo essere felici di questo".

"Ogni cosa sta funzionando bene e ogni cosa è filata liscia nei giorni in cui ho guidato io, anche dal punto di vista del motore. Tutto è andato bene, tutto è stato bello da guidare e sono molto felice di come siamo riusciti a lavorare assieme, ma anche di quanto siamo rapidi a cambiare le cose. Credo sia tutto positivo".

Sarete in grado di lottare per la vittoria a Melbourne?
"Non so se alla prima gara saremo in grado di lottare per la vittoria, vedremo sabato e poi speriamo di essere in quella condizione alla domenica".

Leggi anche:

Pensate di riuscire a fare le stesse prestazioni sul giro secco fatte da Mercedes e Ferrari in questi test?
"Difficile da dire se siamo all'altezza di Ferrari e Mercedes sul giro secco. Non siamo mai riusciti a fare un giro come invece hanno fatto loro. Non sono troppo preoccupato da questo punto di vista. Di certo loro sono molto veloci. Sono molto contento di quanto abbiamo fatto sino a ora. Il nostro passo gara che abbiamo mostrato in questi test è davvero promettente, ma chiaramente Melbourne è una pista differente e ci saranno temperature differenti. Tutto girerà attorno al fatto che dovremo trovare il miglior assetto possibile della monoposto. Melbourne è la prima gara e la stagione sarà davvero molto lunga".

Avete fatto meno chilometri di Mercedes e Ferrari in questi test. Sei preoccupato?
"In generale, se compariamo i nostri test ai loro, possiamo essere contenti. Loro fanno sempre tanti giri ma da quello che ho visto e percepito dalla nostra monoposto, il nostro 2019 è promettente".

Come giudichi la RB15?
"Dal mio punto di vista la RB15 è una monoposto migliore della RB14, mi piace di più. Mi sento a mio agio. Non ho mai avuto momenti in cui ho rischiato, a parte un attimo. Mi sono sempre sentito molto bene".

Oggi hai fatto solo 29 giri a causa di un problema al cambio. E' un guaio legato all'incidente di Gasly?
"Il problema al cambio è legato all'incidente di ieri. E' davvero un peccato. Eravamo solo un po' al limite con le componenti ma il team ha fatto davvero un lavoro eccezionale per rimettere in sesto la monoposto e farmi fare 29 giri. A volte si è solo sfortunati. Abbiamo cambiato la scatola del cambio ma avevamo pezzi limitati per questi test. Chiaramente se hai già distrutto delle componenti nei giorni precedenti, la situazione non è ideale".

Sei soddisfatto di quanto ha fatto Honda?
"Per ora sono davvero contento della cooperazione tra Red Bull e Honda. Entrambe stanno davvero lavorando sodo, molto concentrate e calme. Ogni cosa che chiedi loro torna in fabbrica per essere migliorata. Per ora sono davvero felice. Abbiamo visto come lavorava il motore Honda al banco e lo abbiamo visto in pista. E' sempre stato molto affidabile ed è esattamente ciò che volevo. Per cui non posso che essere contento".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, solleva scintille

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, solleva scintille
1/22

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull RB15 nella ghiaia dopo un testacoda

Max Verstappen, Red Bull RB15 nella ghiaia dopo un testacoda
2/22

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 pit stop

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 pit stop
3/22

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/22

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 segue Robert Kubica, Williams FW42

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 segue Robert Kubica, Williams FW42
7/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/22

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
9/22

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
10/22

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
11/22

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
12/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
13/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, parla con i media

Max Verstappen, Red Bull Racing, parla con i media
14/22

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
15/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
16/22

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
17/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
18/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
19/22

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
20/22

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
21/22

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
22/22

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Prossimo Articolo
Ferrari: Vettel sfiora il record con la SF90, ma la Rossa è da lavori in corso

Articolo precedente

Ferrari: Vettel sfiora il record con la SF90, ma la Rossa è da lavori in corso

Prossimo Articolo

Fotogallery: l'Alfa Romeo Racing nei secondi test collettivi di Barcellona

Fotogallery: l'Alfa Romeo Racing nei secondi test collettivi di Barcellona
Carica commenti
Be first to get
breaking news