Verstappen: "Difficile battere le Ferrari, ma confido nel passo gara"

Quinto tempo in qualifica per l'olandese, distaccato dal compagno di team Ricciardo di tre decimi. Verstappen confida nella pioggia e nel passo gara visto nelle Libere per cogliere un risultato importante domani.

La terza sessione di qualifiche al volante della Red Bull si è conclusa con un quinto posto per Max Verstappen alle spalle del compagno di team Daniel Ricciardo.

L'olandese, velocissimo nel corso delle Libere, ha fatto segnare il crono di 1'13''414, accusando un distacco di tre decimi da un Ricciardo apparso, ancora una volta, un vero e proprio animale da qualifica.

Verstappen, nonostante il gap dal compagno di scuderia, non è sembrato demoralizzato ed ha parlato di una buona qualifica e di una buona posizione di partenza in ottica gara.

"Credo sia stata una qualifica piuttosto buona. Si spera sempre di avvicinarsi maggiormente alle prime tre posizioni ma non è un dramma".

Il vincitore del Gran Premio di Spagna si è mostrato fiducioso di poter stare vicino alle monoposto che scatteranno davanti a lui domani e confida nell'arrivo della pioggia per rimescolare le carte ed avere una possibilità di andare a podio.

"Domani in gara speriamo di poterci avvicinare ulteriormente e se dovesse arrivare la pioggia potrebbe essere interessante".

Verstappen, infine, ha indicato le Ferrari quali rivali a pari livello della Red Bull escludendo dalla lotta le Mercedes per manifesta superiorità. L'olandese confida nell'ottimo passo gara mostrato dalla sua monoosto per cogliere un risultato importante sul tracciato dedicato a Gilles Villeneuve.

"Sarà difficile battere le Ferrari, faremo del nostro meglio e sono fiducioso del passo gara che sembra essere molto buono". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Canada
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Circuit Gilles-Villeneuve
Piloti Max Verstappen
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Intervista