Verstappen ammette: "Il mio inizio di stagione è una m***a"

condivisioni
commenti
Verstappen ammette:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
17 apr 2018, 08:22

L'olandese ha commentato così le sue prime tre gare della stagione 2018 di F1. Al momento Ricciardo lo sta surclassando in termini di risultati, mentre lui colleziona contatti e incidenti. "Farò meglio dalla prossima gara", ha aggiunto.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 Tag Heuer
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 Tag Heuer
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W09, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 Tag Heuer
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W09, Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 Tag Heuer, e Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14 Tag Heuer
Max Verstappen, Red Bull Racing in griglia
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 Tag Heuer
Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14

Max Verstappen è senza dubbio il pilota del momento in Formula 1, ma non certo per i risultati ottenuti in questo inizio di stagione ma per qualche manovra andata sopra le righe. Non ultima quella di ieri alla Curva 6, in cui nel suo tentativo di sorpasso ai danni di Sebastian Vettel, mentre i due erano intenti a lottare per il terzo posto.

Verstappen ha provato a inserirsi all'interno al tornantino, ma ha commesso un evidente errore di valutazione e ha speronato Vettel. I due sono finiti in testacoda ma sono riusciti a riprendere la gara. L'olandese è stato penalizzato con 10" da aggiungere al tempo finale di gara, che hanno consentito lui di chiudere comunque al quinto posto.

Già nel corso della prima parte di gara Verstappen si era trovato a lottare con Lewis Hamilton, il quale, senza alcun timore reverenziale, si era difeso regolarmente spedendolo fuori dalla pista. Una sorta di "remake" di quanto visto in Bahrain due weekend fa, con i due entrati in contatto alla prima curva dopo un tentativo di sorpasso piuttosto duro di Verstappen ai danni del 4 volte iridato.

Come se non bastasse, Daniel Ricciardo ha iniziato la stagione in maniera diametralmente opposta. Ieri ha ottenuto la prima vittoria stagionale sua e per il team di Milton Keynes, e attualmente occupa la quarta posizione nel Mondiale Piloti con 37 punti contro i 18 dell'olandese. Anche questo è un segnale che certifica un avvio di stagione ben al di sotto delle aspettative per quanto riguarda il giovane talento della Red Bull.

"Il mio inizio di stagione è una m***a. Lo è per una serie di fattori. Tante cose sono andate storte e non è certo quello che volevo. Sicuramente devo cercare di rivedere tutto e fare meglio a partire dalla prossima gara", ha dichiarato Verstappen.

"E' normale che ora io sia molto criticato, ma ognuno ha le proprie opinioni e anche io ho la mia. Non sono contento di me stesso e del risultato, perché a Shanghai avremmo potuto chiudere la gara con una doppietta abbastanza facilmente. Ho deluso il team, ma ci riproverò la prossima volta".

Prossimo articolo Formula 1
Raikkonen: sussurra le sue delusioni e alza sempre il piede con Seb

Articolo precedente

Raikkonen: sussurra le sue delusioni e alza sempre il piede con Seb

Prossimo Articolo

Boullier: "La vera McLaren 2018 arriverà a Barcellona"

Boullier: "La vera McLaren 2018 arriverà a Barcellona"
Carica commenti