Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
25 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
97 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
104 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
115 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
122 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
178 giorni
02 set
Prossimo evento tra
185 giorni
09 set
Prossimo evento tra
192 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
206 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
234 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
241 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
286 giorni

Vendita Force India: respinta la causa di Mazepin

L'Alta Corte ha respinto le accuse della Uralkali riguardo alla vendita della Force India, pur riconoscendo che la sua offerta era superiore a quella presentata dal consorzio guidato da Lawrence Stroll. L'azienda della famiglia Mazepin però annuncia l'intenzione di ricorrere in appello.

condivisioni
commenti
Vendita Force India: respinta la causa di Mazepin

Anche se il figlio Nikita ha trovato il suo posto in Formula 1 e sarà un pilota della Haas nel 2021, Dmitry Mazepin non ne vuole assolutamente sapere di arrendersi per quanto riguarda la vicenda del passaggio di proprietà della Force India da Vijay Mallya al consorzio guidato da Lawrence Stroll, che ha poi dato vita alla Racing Point.

La squadra di Silverstone era infatti finita in amministrazione controllata e, oltre al gruppo canadese, anche la PJSC Uralkali, l'azienda della famiglia Mazepin, aveva presentato un'offerta per l'acquisizione del team. Un'offerta che si diceva fosse superiore rispetto a quella accettata dalla FRP Advisory.

Per questo Mazepin aveva sottolineato che la vendita era stata viziata, portando la questione davanti all'Alta Corte di Londra, che però oggi ha respinto le accuse, pur confermando che in effetti l'offerta presentata da Uralkali era superiore a quella vincente.

La vicenda però non sembra essere finita qui, perché l'azienda russa ha annunciato di voler appellare la decisione, andando quindi ad un nuovo grado di giudizio. Di seguito, potete leggere il comunicato completo della Uralkali.

"La causa è stata intentata contro Geoffrey Rowley e Jason Baker di FRP Advisory, che hanno presieduto congiuntamente la vendita del team di Formula 1 della Force India - un processo che la PJSC Uralkali ("Uralkali"), una delle più grandi aziende di fertilizzanti del mondo, ha sostenuto essere viziato, fuorviante e negligente. L'Alta Corte ha emesso oggi la sua decisione di respingere queste affermazioni", spiega il comunicato.

"Sebbene Uralkali sia delusa dalla decisione del tribunale, è lieta che il processo abbia confermato alcune delle sue precedenti dichiarazioni, compreso il fatto che l'offerta di Uralkali per i beni del team di Formula 1 della Force India era superiore all'offerta vincente".

"Uralkali intende chiedere l'autorizzazione ad appellarsi alla decisione emessa oggi e a continuare a proteggere i suoi diritti in conformità con le procedure legali applicabili", conclude.

Ufficiale: Tsunoda è un pilota AlphaTauri per il 2021

Articolo precedente

Ufficiale: Tsunoda è un pilota AlphaTauri per il 2021

Prossimo Articolo

Nei segreti della Tecnica: Mercedes W11

Nei segreti della Tecnica: Mercedes W11
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021? Prime

Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021?

L'olandese non si è voluto sbilanciare in occasione del filming day della Red Bull circa le reali potenzialità della RB16B. Pretattica o forse Max è rimasto scottato troppe volte negli anni passati?

Formula 1
27 feb 2021
Alfa Romeo: si sacrifica il 2021 per puntare tutto sul 2022 Prime

Alfa Romeo: si sacrifica il 2021 per puntare tutto sul 2022

Già dalla presentazione si è capito che l'Alfa Romeo deciderà di sacrificare il 2021 e portare pochi sviluppi per puntare tutto sul 2022 e cercare di risalire la china sfruttando il cambiamento regolamentare.

Formula 1
27 feb 2021
F1 Stories: Da Tyrrell a Mercedes, il filo inglese del destino Prime

F1 Stories: Da Tyrrell a Mercedes, il filo inglese del destino

Cos'hanno in comune la Tyrrell e la Mercedes? Molto più di quel che sembra. Infatti, un semplice cambio di residenza della Casa di Stoccarda, ha generato un filo conduttore tra tante squadre diverse tra loro. Un viaggio nella storia della Formula 1 che parte dagli anni Settanta.

Formula 1
27 feb 2021
Gasly: i pro e i contro della permanenza in AlphaTauri Prime

Gasly: i pro e i contro della permanenza in AlphaTauri

Il pilota francese proseguirà la sua esperienza con AlphaTauri anche nel 2021 ed avrà il compito di essere la guida del team di Faenza. Il mancato ritorno in Red Bull dopo un 2020 spettacolare, però, potrebbe segnare il suo futuro.

Formula 1
26 feb 2021
I team di Formula 1 potranno aggirare il budget cap? Prime

I team di Formula 1 potranno aggirare il budget cap?

Il 2021 vedrà alcune modifiche tecniche e regolamentari che potrebbero avere un grande impatto sullo show in pista. Rodi Basso ha analizzato i pro e i contro, con una particolare attenzione alle zone grigie del budget cap.

Formula 1
26 feb 2021
Top 5: le cinque migliori McLaren della storia Prime

Top 5: le cinque migliori McLaren della storia

Andiamo a scoprire quali sono state le migliori 5 monoposto di Formula 1 realizzate da McLaren

Formula 1
26 feb 2021
Ricciardo: un triennale con McLaren che sa di scelta obbligata Prime

Ricciardo: un triennale con McLaren che sa di scelta obbligata

Il 2021 rappresenterà la stagione dell'ennesimo cambiamento per Daniel Ricciardo dopo aver concluso una sterile avventura in Renault, ma la scelta della McLaren è stata obbligata per mancanza reale di alternative al vertice?

Formula 1
25 feb 2021
La storia di... Lewis Hamilton Prime

La storia di... Lewis Hamilton

Con sette titoli iridati, è amato quanto temuto per la sua impeccabile bravura al volante nell'era moderna dei motori mondiali. Lui è Lewis Hamilton, un personaggio figlio del suo tempo, icona e leggenda vivente della Formula 1 e portabandiera di ideali e messaggi positivi. Ripercorriamo la sua storia

Formula 1
25 feb 2021