Valencia, libere 2: Alonso mette davanti la Ferrari

Valencia, libere 2: Alonso mette davanti la Ferrari

Lo spagnolo è tallonato dalle Red Bull, poi seguono Rosberg ed Hamilton

Fernando Alonso suona la carica davanti al suo pubblico, facendo segnare il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gp di Valencia. Lo spagnolo della Ferrari ha abbassato di quasi due secondi il limite imposto questa mattina da Nico Rosberg, ma indubbiamente in questo ha inciso anche il costante miglioramento della pista. Fernando comunque ha fermato il cronometro su un tempo di 1'39"283, precedendo di appena 56 millesimi Sebastian Vettel. Le Red Bull comunque sono sembrate decisamente in forma, visto che alle spalle del tedesco c'è Mark Webber, anche lui molto vicino ad Alonso. I due protagonista della prima sessione, Rosberg e Lewis Hamilton, si sono dovuti accontentare invece della quarta e quinta posizione, davanti ad un Robert Kubica ancora una volta molto competitivo con la Renault. Sessione difficile invece per Felipe Massa: il brasiliano è finito in testacoda all'uscita della curva 4, ma sulla sua F10 non ha funzionato il sistema di antistallo, dunque la direzione gara ha esposto la bandiera rossa e la Ferrari è stata riportata ai box. Tutto questo comunque è costato almeno mezzora a Felipe, che ha chiuso settimo. Chiudono la top ten Adrian Sutil, Jenson Button e Rubens Barrichello, mentre Michael Schumacher non è riuscito ad andare oltre all'undicesimo tempo: le voci di un suo possibile avvicendamento con Kubica nel 2011 non devono proprio essergli andate giù... FORMULA 1, Valencia, 25/06/2010 Seconda sessione di prove libere 1. Fernando Alonso - Ferrari - 1'39"283s 33 2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'39"339 + 0"056 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'39"427 + 0"144 4. Nico Rosberg - Mercedes - 1'39"650 + 0"367 5. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'39"749 + 0"466 6. Robert Kubica - Renault - 1'39"880 + 0"597 7. Felipe Massa - Ferrari - 1'39"947 + 0"664 8. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'40"020 + 0"737 9. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'40"029 + 0"746 10. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'40"174 + 0"891 11. Michael Schumacher - Mercedes - 1'40"287 + 1"004 12. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes - 1'40"387 + 1"104 13. Vitaly Petrov - Renault - 1'40"618 + 1"335 14. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'40"906 + 1"623 15. Pedro de la Rosa - Sauber-Ferrari - 1'40"945 + 1"662 16. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'41"115 + 1"832 17. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - 1'41"371 + 2"088 18. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'41"457 + 2"174 19. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - 1'42"467 + 3"184 20. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - 1'42"993 + 3"710 21. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'43"811 + 4"528 22. Lucas di Grassi - Virgin-Cosworth - 1'43"854 + 4"571 23. Bruno Senna - HRT-Cosworth - 1'44"095 + 4"812 24. Karun Chandhok - HRT-Cosworth - 1'44"566 + 5"283
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Europa
Circuito Valencia Grand Prix Circuit
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag celle a combustibile, mobilità sostenibile