Ufficiale: la Cina ha firmato un rinnovo triennale con la F.1

condivisioni
commenti
Ufficiale: la Cina ha firmato un rinnovo triennale con la F.1
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
29 set 2017, 06:39

La Cina ha garantito l'immediato futuro al suo GP di Formula 1, firmando un rinnovo triennale con i nuovi proprietari della Liberty Media.

Lewis Hamilton, Mercedes AMG
Griglia di partenza
Felipe Massa, Williams FW40
Fernando Alonso, McLaren MCL32, leads Esteban Ocon, Force India VJM10
Fans of Sebastian Vettel, Ferrari

La corsa di Shanghai era indicata come "da confermare" nella bozza del calendario 2018 diffusa dalla FIA, ma recentemente ci sono stati molti colloqui per prolungare l'accordo che andava in scadenza quest'anno.

Ora è stato messo tutto nero su bianco, con l'annuncio ufficiale che è stato dato nella mattinata di oggi.

"Siamo molto lieti di aver raggiunto un accordo che vedrà la storia del GP della Cina di Formula 1 proseguire per almeno altri tre anni" ha detto Chase Carey, uomo messo a capo del Circus dalla Liberty Media.

"Questo paese ha già dimostrato grande interesse per il nostro sport e crediamo fermamente che ci sia ancora un grande potenziale inesplorato".

Si tratta già del secondo rinnovo importante firmato dagli uomini della Liberty Media, che recentemente avevano prolungato anche il contratto con Singapore fino al 2021.

La Cina, che è entrata a far parte del calendario di Formula 1 nell'ormai lontano 2004, dovrebbe ospitare il secondo appuntamento della prossima stagione.

Tuttavia, è possibile che venga scambiato di posizione con quello del Bahrain, anche se si attende ancora la ratifica ufficiale da parte del Consiglio Mondiale della FIA.

La data originale, fissata per l'8 aprile, non era ideale per Shanghai perché si tratta di una festa nazionale in cui molti abitanti lasciano la città. Inoltre spostare la data della gara leggermente più avanti potrebbe garantire un clima migliore a livello di piogge.

Prossimo Articolo
Sepang, Libere 1: Verstappen maestro dell'acqua con la Red Bull

Articolo precedente

Sepang, Libere 1: Verstappen maestro dell'acqua con la Red Bull

Prossimo Articolo

Alonso rimanda la scelta del suo futuro a prima del GP degli USA

Alonso rimanda la scelta del suo futuro a prima del GP degli USA
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Frankie Mao