Ufficiale: il Banco Santander saluta la Ferrari alla fine del 2017

condivisioni
commenti
Ufficiale: il Banco Santander saluta la Ferrari alla fine del 2017
Redazione
Di: Redazione
29 nov 2017, 11:18

La banca spagnola ha deciso di lasciare la Formula 1 e chiudere la sponsorizzazione al Cavallino alla fine dell'anno, perché a partire dalla stagione 2018/2019 sarà tra gli sponsor ufficiali della Champions League di calcio.

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Podio: il terzo classificato Sebastian Vettel, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H

La notizia ormai circolava da qualche giorno e questa mattina è arrivata la conferma ufficiale: il Banco Santander interromperà la sua sponsorizzazione alla Ferrari al termine della stagione 2017.

Dietro a questa scelta c'è una nuova strategia della banca spagnola, che ha annunciato il suo ingresso come sponsor in Champions League a partire dalla stagione 2018/2019, per questo ha deciso di tagliare gli investimenti nel ramo Formula 1.

E in un certo senso potremmo anche parlare di una svolta epocale, visto che Santander era impegnata nel Circus da ben 11 stagioni, prima con la McLaren e poi con il Cavallino.

La sponsorizzazione infatti si spostò dalla squadra di Woking a Maranello per seguire Fernando Alonso, pupillo di Emilio Botin, fondatore e grande capo del Banco Santander fino alla sua scomparsa datata 2014.

Prossimo Articolo
Lowe promuove Kubica: "il team è molto contento del suo lavoro!"

Articolo precedente

Lowe promuove Kubica: "il team è molto contento del suo lavoro!"

Prossimo Articolo

Test Abu Dhabi, Day 2, Ore 15: Vettel si gira, ma riparte dopo una sosta

Test Abu Dhabi, Day 2, Ore 15: Vettel si gira, ma riparte dopo una sosta
Carica commenti