Tost: "Sarà difficile trovare un motorista come Honda"

Il team principal della AlphaTauri ha commentato l'addio di Honda alla Formula 1 sottolineando le difficoltà che la scuderia dovrà affrontare per trovare un fornitore all'altezza a partire dal 2022.

Tost: "Sarà difficile trovare un motorista come Honda"

La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno. La Honda abbandona il mondiale di Formula 1 al termine della stagione 2021 al termine di un percorso iniziato nella massima serie nel 2015 e che ha visto il costruttore giapponese cogliere 5 vittorie, quattro con Max Verstappen ed una con Pierre Gasly.

L’annuncio dell’addio alla Formula 1 ha spiazzato non solo la Red Bull, che sul motorista giapponese aveva scommesso molto dopo gli anni turbolenti trascorsi con Renault, ma anche la AlphaTauri che proprio alla Honda si era legata già nel 2018 dopo che la Casa nipponica aveva faticato ad esprimersi negli anni in cui era stata fornitrice di power unit alla McLaren.

Franz Tost  ha voluto commentare la decisione della Honda ringraziando il costruttore: “La Scuderia AlphaTauri e la Honda hanno costruito un rapporto molto buono e professionale sin da quando abbiamo iniziato a collaborare nel 2018”.

“Abbiamo raccolto grandi successi nel corso degli ultimi anni. Siamo riusciti a vincere una gara e siamo anche saliti sul podio in due occasioni con un secondo ed un terzo posto”.

“E’ un peccato che Honda abbia deciso di interrompere il suo impegno in Formula 1 perché le prestazioni della sua power unit sono migliorate costantemente sino a diventare uno dei migliori motori presenti in griglia. Sono certo che insieme continueremo ad ottenere risultati importanti sia in questa stagione che in quella del prossimo anno”.

Tost, poi, ha voluto concludere ringraziando la Honda per l’impegno dimostrato ogni giorno e sottolineando come sarà decisamente complicato per il team di Faenza trovare un motorista che possa supportare il team così come ha fatto la Casa giapponese sino ad ora.

“Rispettiamo la decisione alla base della scelta di Honda di concentrarsi sulle iniziative ambientali e tutti i membri della Scuderia Alpha Tauri fanno i loro migliori auguri per il raggiungimento di tutti i loro obiettivi e per un futuro di successo”.

“Vogliamo ringraziare Honda per la proficua collaborazione, abbiamo davvero apprezzato ogni giorno che abbiamo lavorato insieme. Non sarà facile trovare un partner per i motori come Honda, ma inizieremo a valutare tutte le possibilità per trovare la miglior soluzione a partire dal 2022”.

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
1/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
2/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01, lascia il garage
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01, lascia il garage
3/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
5/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
6/22

Foto di: LAT Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, e Nicholas Latifi, Williams FW43
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, e Nicholas Latifi, Williams FW43
7/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01, Charles Leclerc, Ferrari SF1000, Kevin Magnussen, Haas VF-20, e Romain Grosjean, Haas VF-20
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01, Charles Leclerc, Ferrari SF1000, Kevin Magnussen, Haas VF-20, e Romain Grosjean, Haas VF-20
8/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
9/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
10/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
11/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
12/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
13/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
14/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
15/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
16/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
17/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
19/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
21/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
22/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Bomba in F1: la Honda si ritira alla fine del 2021
Articolo precedente

Bomba in F1: la Honda si ritira alla fine del 2021

Prossimo Articolo

Honda addio: la Red Bull era stata avvisata in agosto

Honda addio: la Red Bull era stata avvisata in agosto
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021