Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
116 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
144 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
151 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
165 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
200 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
207 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
221 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
235 giorni

Toro Rosso: nei test di Silverstone toccherà a Sette Camara

condivisioni
commenti
Toro Rosso: nei test di Silverstone toccherà a Sette Camara
Di:
27 giu 2016, 14:33

Il brasiliano Camara ha già fatto il sedile a Faenza in vista del debutto in F.1 nei test di Silverstone. La Mercedes chiamerà Ocon, mentre la Renault potrebbe far girare Sirotkin e Latifi.

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR11
Sérgio Sette Câmara, Motopark Dallara F312 - Volkswagen, Niko Kari, Motopark Dallara F312 - Volkswag
Sérgio Sette Câmara, Motopark Dallara F312 - Volkswagen
Pierre Gasly, PREMA, Racing
Esteban Ocon, Renault Sport F1 Team Test Driver and Kevin Magnussen, Renault Sport F1 Team walk the
Sergey Sirotkin, ART Grand Prix
Nicholas Latifi, Renault Sport F1 Team Test Driver

Non saranno poche le novità sul fronte piloti che vedremo nei test di Silverstone che si disputeranno il martedì e mercoledì successivi al Gran Premio di Gran Bretagna.

L’obbligo di schierare per due giorni (dei quattro complessivi che includono anche i test effettuati a Barcellona) un pilota che non abbia disputato più di due GP (articolo 10.6 del regolamento sportivo) costringerà i team che hanno utilizzato due titolari nei precedenti test di Montmelò a schierare un rookie per entrambe le giornate di Silverstone.

E’ il caso della Red Bull, che in Inghilterra utilizzerà in entrambe le giornate Pierre Gasly avendo schierato a Barcellona i titolari Ricciardo e Verstappen.

La Toro Rosso dovrà quindi utilizzare un altro rookie nel secondo giorno, ed è arrivato oggi l’annuncio della convocazione di Sergio Sette Camara, diciottenne brasiliano del vivaio Red Bull che sta disputando la serie europea di Formula 3.

Sette Camara, che sarà in pista il secondo giorno di prove prendendo il posto di Sainz, ha già familiarizzato oggi a Faenza con l’abitacolo della Toro Rosso.
“Sono molto felice ed eccitato da questa opportunità - ha commentato il brasiliano - ho lavorato molto duramente per raggiungere questo obiettivo e vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato. Sarà il mio primo test ufficiale di Formula 1 e spero di poter dare un buon contributo al team”.

Anche la Mercedes, avendo utilizzato Rosberg e Wehrlein nelle prove di Barcellona, sarà in pista per due giorni a Silverstone con un rookie.

Ad essere convocato dovrebbe essere Esteban Ocon, attuale terzo pilota Renault, che fa parte però del vivaio Mercedes. La Renault, non avendo a disposizione il francese, dovrà così identificare un candidato per la seconda giornata di prove. I candidati sono Sergey Sirotkin e Nicolas Latifi.

Prossimo Articolo
Hembery: "In Austria potremmo avere una gara su due pit stop"

Articolo precedente

Hembery: "In Austria potremmo avere una gara su due pit stop"

Prossimo Articolo

Fotogallery: ecco gli scatti più belli del Minardi Day di Imola

Fotogallery: ecco gli scatti più belli del Minardi Day di Imola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Team Alpha Tauri Acquista adesso
Autore Roberto Chinchero