Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
100 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
114 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
128 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
156 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
163 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
177 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
212 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
219 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
233 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
247 giorni

Toro Rosso: Gasly parteciperà alle qualifiche, Hartley non ha la macchina pronta

condivisioni
commenti
Toro Rosso: Gasly parteciperà alle qualifiche, Hartley non ha la macchina pronta
Di:
7 lug 2018, 12:38

Sulla Toro Rosso del francese sono state sostituiti i bracci della sospensione anteriore. Il team principal Franz Tost ha spiegato: "Non siamo ancora certi, ma dovrebbe aver ceduto il puntone e lo abbiamo cambiato. Gasly girerà in qualifica, Brendon no".

Pierre Gasly parteciperà alle qualifiche del GP di Gran Bretagna, Brendon Hartley no. Il pilota neozelandese, uscito incolume dal terribile incidente nel corso del quarto giro dell'ultimo turno di prove libere, non avrà la sua Toro Rosso STR13 pronta per scendere in pista. I dottori del centro medico lo hanno dichiarato in grado di guidare per cui domani dovrebbe schierarsi al via della gara inglese dalla pit lane.

L'incidente di Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR13

L'incidente di Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR13

Photo by: Simon Galloway / Sutton Images

L'incidente di Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR13

L'incidente di Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR13

Photo by: Simon Galloway / Sutton Images

Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR13, dopo l'incidente

Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR13, dopo l'incidente

Photo by: Simon Galloway / Sutton Images

Nella squadra di Faenza hanno vissuto una fine mattinata molto agitata dopo il pauroso crash di Hartley che ha visto collassarsi la sospensione anteriore sinistra e con la Toro Rosso del tutto priva di controllo e senza freni si è schiantato contro le barriere dopo un paio di testacoda compiuti in aria. Il pilota, a parte lo spavento, non ha riportato alcun danno fisico a dimostrazione della robustezza delle attuali scocche, ma preoccupa che sulla STR13 sia arrivata un'altra rottura alla stessa sospensione anteriore sinistra come era successo in Austria.

 
Meccanici Toro Rosso al lavoro sulla monoposto di Pierre Gasly, Toro Rosso STR13

Meccanici Toro Rosso al lavoro sulla monoposto di Pierre Gasly, Toro Rosso STR13

Photo by: Steven Tee / LAT Images

Franz Tost, team principal Toro Rosso, ha spiegato che Pierre Gasly non è stato mandato in pista dopo il botto del compagno di squadra, per dare modo ai tecnici di verificare cosa possa essere successo: "Ancora non sappiamo con precisione - ha detto l'austriaco - ma torneneremo in pista con Pierre per le qualifiche. Abbiamo sostituito tutti i bracci della sospensione perché non ci si ferma, ma si deve continuare".

Tost poi ha aggiunto: "Abbiamo il dubbio che si sia rotto il triangolo inferiore...". A Pierre sono stati montati tutti pezzi nuovi, mentre per Brandon deve essere preparata la scocca nuda di scorta che deve essere allestita...

I meccanici controllano la monoposto di Pierre Gasly, Scuderia Toro Rosso STR13

I meccanici controllano la monoposto di Pierre Gasly, Scuderia Toro Rosso STR13

Photo by: Giorgio Piola

Prossimo Articolo
Silverstone, Libere 3: Hamilton di un soffio su Kimi, spaventoso crash per Hartley

Articolo precedente

Silverstone, Libere 3: Hamilton di un soffio su Kimi, spaventoso crash per Hartley

Prossimo Articolo

Hamilton firma la sesta pole a Silverstone, ma Vettel con la Ferrari è a un soffio!

Hamilton firma la sesta pole a Silverstone, ma Vettel con la Ferrari è a un soffio!
Carica commenti