Toro Rosso annuncia: in Messico correranno Gasly e Hartley

condivisioni
commenti
Toro Rosso annuncia: in Messico correranno Gasly e Hartley
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
23 ott 2017, 16:38

Parcheggiato dopo una sola gara Daniil Kvyat, autore di un'ottima gara ad Austin in cui ha anche portato a casa un punto iridato.

Pierre Gasly, Scuderia Toro Rosso
Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR12
Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso nella drivers parade
Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR12
Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR12
Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso STR12
Pierre Gasly, Scuderia Toro Rosso STR12

Tra il Gran premio degli Stati Uniti e quello del Messico intercorre appena una settimana e la Scuderia Toro Rosso non ha perso tempo nell'ufficializzare la line up piloti che schiererà nel terzultimo appuntamento del Mondiale 2017 di Formula 1.

La scuderia italiana ha annunciato che a Città del Messico correranno il rientrante Pierre Gasly e il confermato Brendon Hartley attraverso un breve comunicato stampa diramato pochi minuti fa.

In questo modo torna "in panchina" Daniil Kvyat, che era tonrato titolare lo scorso fine settimana ad Austin cogliendo, tra l'altro, un buon punto dopo una stagione densa di difficoltà, errori e prestazioni rivedibili.

Nonostante una buona gara, Kvyat è stato parcheggiato nuovamente per far spazio a Pierre Gasly. Il pilota francese, campione GP2 2016, aveva saltato Austin per tentare di dare la caccia al titolo di Super Formula.

Questo è però sfumato proprio sul più bello e per mezzo punto, perché la gara finale di Suzuka è stata annullata a causa di un tifone. Una vera beffa per Pierre, che però tornerà in pista questo weekend da pilota titolare sulla STR12.

Confermato - per la verità un po' a sorpresa - anche Brendon Hartley, autore ad Austin del primo GP in F.1 della sua carriera dopo aver raccolto tanti successi nel Mondiale Endurance da pilota titolare Porsche Motorsport nella categoria LMP1.

Prossimo articolo Formula 1