Todt: "Situazione non chiara, bisogna rispettare le regole"

Il Presidente della FIA ha parlato in video dei problemi legati al Coronavirus, invitando la popolazione ad osservare le norme dei governi per uscirne il più in fretta possibile.

Todt: "Situazione non chiara, bisogna rispettare le regole"

La situazione mondiale legata alla pandemia di Coronavirus ha costretto praticamente tutti i campionati ad interrompere le loro attività, rimandando o cancellando diversi eventi da qui ai prossimi mesi.

Il Presidente della FIA, Jean Todt, ha voluto mandare a tutti un messaggio tramite un video pubblicato sui social nel quale esprime vicinanza a tutti i colpiti dal COVID-19, che non dà nemmeno la possibilità di fare previsioni sul futuro.

"Cari amici, in questo momento in cui il mondo affronta la difficile situazione legata alla pandemia del Coronavirus, vorrei dirvi quanto sono vicino a ciascuno di voi. Ovunque le circostanze sono critiche e in costante evoluzione, per cui proteggere la gente è la nostra priorità", dice il francese, capo della Federazione Internazionale.

"Vorrei esprimere la mia solidarietà e supporto per tutti i cittadini e coloro che dànno il loro contributo al motorsport e alla mobilità. Come sapete, siamo stati costretti a rimandare alcuni eventi e al momento non è chiaro quando le nostre vite torneranno alla normalità".

"E' nostra responsabilità adottare tutte le misure di precauzione, per cui voglio caldamente invitarvi ad osservare ogni istruzione e regola che viene fornita dai vostri governi nazionali. Solo con il comportamento disciplinato di ognuno di noi potremo superare questo momento, assieme ce la faremo".

Chase Carey, Chairman, Formula 1, e Jean Todt, President, FIA

Chase Carey, Chairman, Formula 1, e Jean Todt, President, FIA
1/15

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Toto Wolff, Executive Director (Business), Mercedes AMG, guarda le Qualifiche con Jean Todt, President, FIA

Toto Wolff, Executive Director (Business), Mercedes AMG, guarda le Qualifiche con Jean Todt, President, FIA
2/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Jean Todt, Presidente FIA, durante la conferenza stampa di presentazione del regolamento tecnico 2021 della Formula 1

Jean Todt, Presidente FIA, durante la conferenza stampa di presentazione del regolamento tecnico 2021 della Formula 1
3/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nicolas Todt con un impiegato Red Bull Racing

Nicolas Todt con un impiegato Red Bull Racing
4/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Jean Todt, Presidente FIA

Jean Todt, Presidente FIA
5/15

Foto di: FIA

Jean Todt, Presidente FIA, e Chase Carey, Presidente, Formula 1

Jean Todt, Presidente FIA, e Chase Carey, Presidente, Formula 1
6/15

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Michelle Yeoh, Jean Todt, Presidente FIA, e Chase Carey, Presidente, Formula 1

Michelle Yeoh, Jean Todt, Presidente FIA, e Chase Carey, Presidente, Formula 1
7/15

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Jean Todt, President, FIA

Jean Todt, President, FIA
8/15

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Jean Todt, President, FIA

Jean Todt, President, FIA
9/15

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Jean Todt, President, FIA, Michelle Yeoh e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, sulla griglia

Jean Todt, President, FIA, Michelle Yeoh e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, sulla griglia
10/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Jean Todt, Presidente FIA, con Toto Wolff, Direttore esecutivo (Business), Mercedes AMG, nel garage Mercede, per le Qualifiche

Jean Todt, Presidente FIA, con Toto Wolff, Direttore esecutivo (Business), Mercedes AMG, nel garage Mercede, per le Qualifiche
11/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Jean Todt, Presidente, FIA, nel garage Mercedes

Jean Todt, Presidente, FIA, nel garage Mercedes
12/15

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Jean Todt, President, FIA

Jean Todt, President, FIA
13/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Jean Todt, President, FIA con Sébastien Loeb

Jean Todt, President, FIA con Sébastien Loeb
14/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Jean Todt e Corinna Schumacher alla celebrazione per Michael Schumacher

Jean Todt e Corinna Schumacher alla celebrazione per Michael Schumacher
15/15

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Rinvio delle regole 2021: si correrà con le F1 di quest'anno

Articolo precedente

Rinvio delle regole 2021: si correrà con le F1 di quest'anno

Prossimo Articolo

Honda ai GP solo senza rischi, anche se F1 ripartirà prima

Honda ai GP solo senza rischi, anche se F1 ripartirà prima
Carica commenti
F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti Prime

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti

Le monoposto di Formula 1 sono diventate troppo grosse e pesanti e questo si è visto non solo a Monaco, circuito ormai troppo stretto per le moderne monoposto, ma anche a Baku dove i problemi alla gomme sono derivati anche dagli enormi sforzi richiesti alle gomme.

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station Prime

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station

Andiamo a dare uno sguardo da vicino alle prime immagini in-game di F1 2021, nuovo videogame ufficiale della Formula 1 ambientato in questa stagione

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità Prime

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità

Il team diretto da Franz Tost con il podio di Pierre Gasly a Baku si è portato al quinto postonella classifica del mondiale Costruttori. Anche l'esuberante Yuki Tsunoda, il talentuoso rookie giapponese, comincia a contribuire alla causa, dopo troppi errori. A Faenza assolvono al meglio il ruolo di junior team e, pur con alti e bassi, possono sfidare due marchi ufficiali come Aston Martin e Alpine disponendo di risorse molto inferiori.

Formula 1
14 giu 2021
F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare Prime

F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare

In questa stagione la Formula 1 sta cercando di rispettare il calendario previsto con 23 appuntamenti, ma l'espansione dei gran premi ha un costo umano che alla lunga non potrà più essere sostenibile.

Formula 1
14 giu 2021
Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti" Prime

Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti"

Seconda intervista esclusiva in compagnia di Gilles Simon. In questa lunga chiaccerata in compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, l'ingegnere francese ci parla dei suoi trascorsi in Honda accompagnando il costruttore nipponico nei suoi primi anni in Formula 1 nell'era ibrida, per poi andare in FIA in qualità di advisor

Formula 1
14 giu 2021
F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario Prime

F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario

Cos'hanno in comune la corsa più antica della storia automobilistica e la Scuderia più leggendaria di sempre? Un filo conduttore glorioso fatto di 17 vittorie. Andiamo a scoprire insieme alcune delle imprese memorabili compiute dalla Scuderia Ferrari al Gran Premio di Francia.

Formula 1
13 giu 2021
Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna Prime

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna

Si sta facendo un gran parlare attorno alle ali flessibili in Formula 1. A partire dal GP di Francia, la situazione dovrebbe normalizzarsi, ma ecco cos'ha causato l'oggetto del contendere tra Mercedes e Red Bull

Formula 1
12 giu 2021
Ferrari: scopriamo quali sono i due volti della SF21 Prime

Ferrari: scopriamo quali sono i due volti della SF21

La Scuderia è terza nel mondiale Costruttori con 92 punti davanti alla McLaren: la SF21 ha un potenziale nettamente superiore a quello della SF1000, ma la Rossa finora ha raccolto meno del potenziale mostrato in pista. Andiamo a capire perché c'è una differenza fra il giro secco e il passo gara, per capire come mai a due pole position conquistate in prova non abbia corrisposto almeno una vittoria.

Formula 1
11 giu 2021