Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
02 Ore
:
39 Minuti
:
48 Secondi

Todt: "Non ho ricevuto proposte serie da chi vuole entrare in F.1"

condivisioni
commenti
Todt: "Non ho ricevuto proposte serie da chi vuole entrare in F.1"
Di:
Tradotto da: Giacomo Rauli
6 set 2017, 11:32

Il presidente della FIA ha affermato che le proposte arrivate negli ultimi mesi da team interessati a entrare in F.1 non erano degne di nota. Ma spera di poter portare la F.1 a 12 team in futuro.

Jean Todt nella conferenza stampa
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08, Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13, Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13, alla partenza
The start of the race
Nico Hulkenberg, Renault Sport F1 Team RS17 alla partenza
Zoran Stefanovic, CEO dello StefanF1 Team nel paddock del GP d’Austria

La Formula 1 sta lavorando sodo per rinnovarsi nel corso delle prossime stagioni, ma attualmente, a quanto pare, l'interesse per entrare nel Circus iridato da parte di altri team sembra essere ai minimi termini.

Negli ultimi mesi vi sono state voci riguardo un interessamento di Zoran Stefanovic per creare un team - la Stefan GP - e farlo esordire nel 2019, poi altre realtà cinesi. Ma il presidente della FIA Jean Todt ha affermato che nessuno degli interessati ha formulato una proposta realmente interessante.

"Non ho avuto modo di vedere alcuna offerta degna di nota, che fosse seria", ha affermato il presidente della FIA. "Quando ne vedrò di serie, come abbiamo fatto quando abbiamo ricevuto quella di Haas, capiremo che ci sono i presupposti giusti e apriremo un discorso".

In precedenza la griglia di F.1 poteva ospitare 26 monoposto, ma è dal 1995 che il Circus non ospita in griglia un numero del genere di monoposto. Todt ha affermato che attualmente l'accordo è avere non più di 24 monoposto, ma ha poi aggiunto "mai dire mai" riguardo la possibilità di dare il benvenuto ad altri team.

"Al momento abbiamo 10 team che corrono in F.1", ha proseguito il presidente della FIA. "Abbiamo un Buon Mondiale, il numero massimo di team che vorremmo accettare è 12, dunque sono felice di ascoltare qualche buona proposta".

"Stiamo lavorando per avere un campionato ancora migliore dell'attuale, ma gli accordi che abbiamo preso e sono ancora in vigore dicono che il numero massimo di team partecipanti è 12".

Prossimo Articolo
Fotogallery: ecco le bellissime grid girl del GP d'Italia a Monza

Articolo precedente

Fotogallery: ecco le bellissime grid girl del GP d'Italia a Monza

Prossimo Articolo

Sticchi Damiani: "GP d'Italia con il record di spettatori e il supporto ENI"

Sticchi Damiani: "GP d'Italia con il record di spettatori e il supporto ENI"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Lawrence Barretto