Testacoda Bottas: Valtteri penalizzato di 3 posizioni in griglia

I commissari di gara hanno penalizzato di 3 posizioni al via più 2 punti tolti sulla licenza Valtteri Bottas, reo di guida pericolosa per ciò che riguarda il testacoda effettuato in pit lane nel corso delle Libere 2 del GP di Stiria.

Testacoda Bottas: Valtteri penalizzato di 3 posizioni in griglia

“Sarei sorpreso se fossero presi dei provvedimenti. È un errore che può capitare e sono sicuro che vogliano capire semplicemente cosa sia accaduto”. Una frase che potrebbe volgarmente essere inserita nel celebre novero de "Le ultime parole famose". Valtteri Bottas è stato penalizzato dai commissari di gara per il testacoda di cui è stato protagonista nel corso del secondo turno di prove libere del Gran Premio di Stiria che si tiene in questo fine settimana al Red Bull Ring.

I commissari, dopo aver convocato Bottas in direzione gara avendo ricevuto un report dal direttore di gara Michael Masi, hanno deciso di sanzionare la manovra del finlandese con 3 posizioni di penalità da scontare in griglia di partenza in questo fine settimana.

Non è tutto, perché a inasprire la sanzione comminata al pilota della Mercedes è arrivata una penalità di 2 punti nella licenza di guida per guida pericolosa in pit lane.

Questi provvedimenti sono stati presi dai commissari di gara dopo aver ascoltato il pilota, un membro del team Mercedes e analizzato i filmati video del pit stop di Valtteri.

Ricordiamo infatti che Bottas, nel corso delle Libere 2 - per la precisione alle 15:41 italiane - dopo essere ripartito dal pit stop in cui aveva montato gomme Hard, è finito per perdere il controllo della sua Mercedes W12, finendo in testacoda dopo aver fatto l'esperimento di partire in seconda marcia per evitare l'eccessivo pattinamento che si era registrato al pit in Francia. Un esperimento che è costato caro...

Fortunatamente i meccanici della McLaren, che erano in postazione pochi metri più avanti, non sono stati falciati dalla Freccia Nera numero 77. Aver perso il controllo della vettura è stato considerato dai commissari come guida pericolosa potenziale, per questo motivo Bottas è stato sanzionato.

Insomma, prosegue così il periodo difficile del finlandese, che è sempre più in bilico in seno alla Mercedes e sente ormai il fiato sul collo di un George Russell scalpitante. Ma dovrà essere bravo a isolare tutto questo, pensando solo al presente e a recuperare in gara, data la penalità che lo costringerà a perdere 3 posizioni in griglia dopo le qualifiche di domani.

condivisioni
commenti
Pirelli: nuova gomma posteriore nella libere del GP d'Austria

Articolo precedente

Pirelli: nuova gomma posteriore nella libere del GP d'Austria

Prossimo Articolo

Bobbi: "SF21 opaca, senza punti di forza in Austria"

Bobbi: "SF21 opaca, senza punti di forza in Austria"
Carica commenti
Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Formula 1
2 ago 2021
Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
2 ago 2021
Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Formula 1
2 ago 2021
Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021
Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo" Prime

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano il sabato di qualifica del Gran Premio d'Ungheria, caratterizzato da giochi di nervi e tattiche...

Formula 1
31 lug 2021