Test Pirelli: Norris ha completato 140 giri al Paul Ricard con le rain per il 2019

condivisioni
commenti
Test Pirelli: Norris ha completato 140 giri al Paul Ricard con le rain per il 2019
Di: Franco Nugnes
05 set 2018, 15:52

La McLaren ha concluso la prima giornata delle due di test previste al Castellet con il giovane pilota britannico per lo sviluppo degli pneumatici da bagnato 2019 della Pirelli. La pista francese è stata innaffiata più volte perché la giornata era soleggiata e calda.

Lando Norris, McLaren
Lando Norris, McLaren
Lando Norris, McLaren

Lando Norris ha completato al Paul Ricard la prima delle due giornate di test Pirelli con la McLaren MCL33. Il pupillo di Zak Brown che l'anno prossimo affiancherà Carlos Sainz come pilota titolare ha completato al Castellet 140 giri girando con le gomme da bagnato che sono state sperimentate per il 2019.

Norris dopo aver percorso qualche giro con le slick si è dedicato a valutare diversi pneumatici full wet e intermedi dopo che il manto della pista è stato bagnato artficialmente. I tecnci dell'impianto transalpino sono stati costretti a innaffiare la pista più volte nell'arco della giornata per avere una superficie di acqua costante sull'asfalto, visto che al Castellet c'era il sole con oltre 21 gradi di temperatura dell'aria.

La McLaren proseguirà il lavoro anche domani, sempre con Lando Norris alla guida: la Pirelli completerà così il lavoro di sviluppo delle gomme rain per la prossima stagione.

 
Prossimo articolo Formula 1
Lo stratega Mercedes: "Per avere ragione di Raikkonen è servito il piano C"

Articolo precedente

Lo stratega Mercedes: "Per avere ragione di Raikkonen è servito il piano C"

Prossimo Articolo

Motorsport Report: il GP d'Italia della Ferrari visto da Nugnes e Schittone

Motorsport Report: il GP d'Italia della Ferrari visto da Nugnes e Schittone
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Lando Norris
Team McLaren Acquista adesso
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie