Test Pirelli: Bottas promuove le rain per il 2019 al Paul Ricard

condivisioni
commenti
Test Pirelli: Bottas promuove le rain per il 2019 al Paul Ricard
Redazione
Di: Redazione
30 mag 2018, 16:24

Il pilota finlandese sulla Mercedes W09 ha completato il secondo giorno di collaudi facendo 130 giri e sviluppando diverse soluzioni di gomme da bagnato per la prossima stagione con la pista francese bagnata artificialmente.

Mentre al Paul Ricard si stanno allestendo le tribune per il GP di Francia che si disputerà il 24 giugno (il tracciato transalpino di Bernie Ecclestone quando è stato ristrutturato è stato pensato per i test), la Mercedes ha portato avanti il test Pirelli per lo sviluppo delle gomme da bagnato per il 2019.

Sulla W09 che ieri era stata affidata al collaudatore George Russell, oggi è salito Valtteri Bottas. Il finlandese nell'arco della giornata ha effettuato 130 giri provando sia le gomme wet che quelle intermediate con una pista che è stata regolarmente bagnata grazie all'impianto automatico che contraddistingue l'impianto del Castellet.

Bottas ha potuto valutare pneumatici diversi sia per disegno, sia per costruzione che per materiali, traendo utili indicazioni da girare ai tecnici della Casa milanese che torneranno in pista a Silverstone nei test del 10 e 11 luglio con Red Bull, Williams e Haas.

 

 

Prossimo Articolo
A processo la banda che ha tentato di trafugare la salma di Enzo Ferrari

Articolo precedente

A processo la banda che ha tentato di trafugare la salma di Enzo Ferrari

Prossimo Articolo

Williams: Dirk de Beer si è dimesso, il capo diventa Doug McKiernan

Williams: Dirk de Beer si è dimesso, il capo diventa Doug McKiernan
Carica commenti