Test Hungaroring, Day 2, ore 17: Ghiotto ha già finito due GP con la Williams!

condivisioni
commenti
Test Hungaroring, Day 2, ore 17: Ghiotto ha già finito due GP con la Williams!
Di:
2 ago 2017, 15:27

Il giovane di Arzignano ha già sommato 142 giri con la Williams, mentra Lando Norris di porta solo a mezzo secondo da Vettel con la McLaren e Robert Kubica scala al quarto posto con la Renault. Salto di Nikita Mazepin con la Force India.

Luca Ghiotto, Williams FW40
Lando Norris, McLaren MCL32
Robert Kubica, Renault Sport F1 Team RS17
Carlos Sainz Jr., Scuderia Toro Rosso STR12
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70-H
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB13
Nobuharu Matsushita, Sauber C36

Luca Ghiotto sta mettendo a dura prova la sua resistenza fisica: il team Williams sta accordando fiducia al giovane di Arzignano visto che nella seconda giornata di test all'Hungaroring ha già completato la distanza di due Gran Premi con la FW4o dotata del nuovo retrotreno.

L'italiano che in F.2 corre con la Russian Time è solo 11esimo nella lista dei tempi (ha ritoccato il suo limite portandolo a 1'20"414) non è mai stato messo nella condizione di cercare delle prestazioni, perché il suo lavoro era improntato sull'affidabilità del nuovo cambio in carbonio che ha fatto il suo debutto sulla pista magiara.

Se la leadership ottenuta da Sebastian Vettel sembra inattaccabile, visto che Kimi Raikkonen si sta dedicando a dei run più lunghi con le gomme Soft, a migliorare è l'eccellente Lando Norris con la McLaren: l'inglesino si è portato a mezzo secondo dal tempo del ferrarista tedesco, limando la sua prestazione con un buon 1'17"682.

Si è arrampicato al quarto posto Robert Kubica: il pilota polacco prima è stato mandato in pista con un treno di Ultrasoft che non gli ha permesso di migliorare il suo tempo per il caldo eccessivo, poi è tornato in pista con un secondo treno è ha ottenuto un 1'18"572 che lo porta a un decimo soltanto dalla qualifica ottenuta da Jolyon Palmer nel GP d'Ungheria. Peccato che abbia girato senza T-wing e con una carico di benzina che non era quello per la qualifica. E se si considera che la prestazione è venuta fuori dopo 132 giri effettuati è conclamato a tutti che la Formula 1 ha ritrovato un talento che sembrava perduto! E il tempo del polacco non rappresenta il limite del pilota perchè nell'ultima ora avrà a disposizione due tentativi per migliorare...

Positivo anche il salto di Nikita Mazepin che con la Force India è salito dal 12esimo posto all'ottavo grazie a un 1'19"692, mentre Daniil Kvyat ha ritoccato il tempo con la Toro Rosso arrivando a 1'20"410. Hanno superato il muro dei 100 giri anche Santino Ferrucci (Haas) e Nobuharu Matsushita (Sauber): il giapponese è riuscito a ridurre ad un solo secondo il gap dal giovane americano che è il penultimo della lista abbassando in un giro secco il suo tempo di oltre sei decimi.

Pos. Pilota Vettura Tempo Giri
1. Sebastian Vettel Ferrari SF70H 1'17"124 40
2. Lando Norris McLaren MCL32-Honda 1'17"682 77
3. Kimi Raikkonen Ferrari SF70H 1'18"237 49
4. Robert Kubica Renault R.S.17 1'18"572 132
5. Carlos Sainz Toro Rosso STR12-Renault 1'18"850 68
6. Lucas Auer Force India VJM10-Mercedes 1'19"242 49
7. George Russell Mercedes W08 1'19"391 77
8. Nikita Mazepin Force India VJM10-Mercedes 1'19"692 34
9. Pierre Gasly Red Bull RB13 1'20"337 92
10. Daniil Kvyat Toro Rosso STR12-Renault 1'20"410 40
11. Luca Ghiotto Williams FW40-Mercedes 1'20"414 142
12. Santino Ferrucci Haas VF-17-Ferrari 1'20"994 103
13. Nobuharu Matsushita Sauber C36-Ferrari 1'21"998 103

 

Prossimo Articolo
Test Hungaroring, Day 2, ore 16: Raikkonen torna a girare con la SF70H

Articolo precedente

Test Hungaroring, Day 2, ore 16: Raikkonen torna a girare con la SF70H

Prossimo Articolo

Fotogallery: la seconda giornata di test in Ungheria di F.1

Fotogallery: la seconda giornata di test in Ungheria di F.1
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento Hungaroring, test di agosto
Sotto-evento Mercoledì
Location Hungaroring
Piloti Luca Ghiotto
Team Williams
Autore Franco Nugnes