Test Hungaroring, Day 1, ore 12: anche Leclerc porta in vetta la Ferrari

condivisioni
commenti
Test Hungaroring, Day 1, ore 12: anche Leclerc porta in vetta la Ferrari
Di:
1 ago 2017, 10:22

Il monegasco sfrutta le gomme Supersoft e si prende la vetta della classifica davanti a Vandoorne. Bel miglioramento anche per Nikita Mazepin con la Force India, ora quarto.

Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Stoffel Vandoorne, McLaren MCL32
Nikita Mazepin, Sahara Force India VJM10
Nicholas Latifi, Renault Sport F1 Team RS17, aero sensors
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13, aero sensors
Sean Gelael, Scuderia Toro Rosso STR12
Charles Leclerc, Ferrari SF70H

Al termine della terza ora di test di Formula 1 sul tracciato dell'Hungaroring la Ferrari ha deciso di tornare a primeggiare dopo la grande doppietta ottenuta domenica scorsa da Vettel e Raikkonen. Ma questa volta a condurre la SF70H davanti a tutti è stato il giovane talento Charles Leclerc.

Il pilota monegasco, impegnato a fare stint medio-corti, ha migliorato in maniera significativa il suo tempo precedente grazie a un treno di gomme Supersoft, fermando il cronometro in 1'18"463.

Il leader della classifica generale piloti di Formula 2 ha così migliorato di quasi un decimo il crono con cui Stoffel Vandoorne si era portato in vetta alla classifica nel corso dell'ora precedente, mentre è ancora intento a fare alcune valutazioni aerodinamiche sul diffusore della SF70H come sottolineato dal Flow Viz verde apposto sul particolare della Rossa.

Bel miglioramento per Nikita Mazepin, che al volante della Force India VJM10 dotata di gomme Ultrasoft, si è portato in quarta posizione migliorando il suo crono precedente di quasi 1 secondo in 1'19"910. Davanti a Mazepin troviamo ancora Valtteri Bottas, che non ha migliorato il suo tempo ma ha inanellato già 57 passaggi sul traguardo.

Passi avanti per la seconda Mercedes W08 Hybrid, quella dei George Russell, capace a sua volta di limare ben 1" rispetto al tempo dell'ora precedente. Piccolo passo avanti anche per Santino Ferrucci, che oggi conduce la Haas F1 VF-17.

Max Verstappen rimane senza tempo e con appena 1 solo giro effettuato per la raccolta dati aerodinamici. Sulla sua RB13, infatti, erano montati i rastrelli per fare valutazioni aerodinamiche.

POS. Pilota Vettura Tempo Giri
1. Charles Leclerc Ferrari SF70H 1'18"463 41
2. Stoffel Vandoorne McLaren MCL32-Honda 1'18"550 24
3. Valtteri Bottas Mercedes W08 1'19"423 57
4. Nikita Mazepin Force India VJM10-Mercedes 1'19"910 39
5. Lance Stroll Williams FW40-Mercedes 1'19"949 42
6. George Russell Mercedes W08 Hybrid 1'20"193 40
7. Nicolas Latifi Renault R.S.17 1'20"321 30
8. Santino Ferrucci Haas VF-17-Ferrari 1'21"654 43
9. Sean Gelael Toro Rosso STR12-Renault 1'22"693 18
10. Gustav Malja Sauber C36-Ferrari 1'23"731 26
11. Max Verstappen Red Bull RB13 s. t. 1
Prossimo Articolo
Test Hungaroring, Day 1, ore 11: Vandoorne porta davanti la McLaren

Articolo precedente

Test Hungaroring, Day 1, ore 11: Vandoorne porta davanti la McLaren

Prossimo Articolo

Test Hungaroring: Nikita Mazepin, il nuovo russo che arriva dalla F.3

Test Hungaroring: Nikita Mazepin, il nuovo russo che arriva dalla F.3
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento Hungaroring, test di agosto
Sotto-evento Martedì
Location Hungaroring
Autore Giacomo Rauli