Steiner: "Racing Point? Che pensino prima di parlare!"

Il team principal della Haas non è stupito delle polemiche che sono sorte intorno alla RP20 che è una copia della Mercedes W10. L'italiano, però, non ha dimenticato gli attacchi del team di Silverstone quando la monoposto americana era una "Ferrarina". Insomma, scagli la pietra chi è senza peccato...

Steiner: "Racing Point? Che pensino prima di parlare!"

Haas ha indicato una strada e Racing Point e AlphaTauri l’hanno seguita. Facendo un bel sorpasso a destra rispetto al concetto originale. Ieri abbiamo commentato la prima giornata di test a Barcellona sostenendo che c’erano tre Mercedes in testa alla lista dei tempi.

La RP20 di Sergio Perez a pochi centesimi dalla stella d’argento ha scatenato i commenti nel paddock, perché la monoposto del team di Silverstone è una copia spinta della W10 campione del mondo. Anzi, power unit e cambio se non alcune soluzioni delle sospensioni sono 2020, per cui non deve affatto sorprendere se la “copia conforme” vada subito come l’originale.

Gunther Steiner dopo aver visto la Racing Point si è voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa: “Qualcuno a volte dovrebbe pensare prima di parlare", ha detto il team principal della Haas. Proprio lo staff di Stroll aveva scatenato una violenta polemica al debutto della “Ferrarina” in F1, mentre la FIA aveva ritenuto legale la collaborazione tecnica con Maranello.

Tutti hanno posto l’accento alla RP20 per la prestazione di Sergio Perez, ma non è stato dato lo stesso risalto all’AlphaTauri che è una Red Bull dello scorso anno a tutti gli effetti.

"A volte bisogna pensare prima di parlare - ha ripetuto Steiner – a quelli della Racing Point l’avevo detto, perché un giorno avrebbe potuto essere il loro turno e così è stato. Negli anni scorsi si erano lamentati molto pesantemente delle nostre soluzioni, e adesso sono loro che sono al punto di partenza”.

Steiner sia chiaro non ci ha visto niente di sbagliato nell’operazione Racing Point che ha replicato la Mercedes W10…
“La direi così: usano molte parti Mercedes sulla loro monoposto e quindi perché dovrebbero andare a copiare una Red Bull? E lo stesso discorso vale per noi. Compriamo molti pezzi della Ferrari. E quindi quale macchina dovremmo andare a copiare? Immagino una Ferrari. Voglio dire, che se copiassimo un Toro Rosso o una Red Bull saremmo piuttosto stupidi perché proveremmo a inventare qualcosa che non c'è”.

Insomma, se Carlos Sainz ha lanciato un grido di allarme nel vedere che una monoposto-copia è in grado di stravolgere i valori dei team (la McLaren vede minacciato il quarto posto nel mondiale Costruttori), c’è chi getta acqua sul fuoco.

La Haas ha indicato un modello di business per entrare in F1 e Lawrence Stroll ha cercato di valorizzare il concetto, mentre la Red Bull ha cercato di fare delle logiche economie di scala con l’AlphaTauri.

Dettaglio ala anteriore, Racing Point RP20

Dettaglio ala anteriore, Racing Point RP20
1/14

Foto di: Giorgio Piola

Dettaglio freno anteriore, Racing Point RP19

Dettaglio freno anteriore, Racing Point RP19
2/14

Foto di: Giorgio Piola

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
3/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
4/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
5/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
6/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
7/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
8/14

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
9/14

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
10/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
11/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
12/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
13/14

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Dettaglio tecnico della Racing Point RP20

Dettaglio tecnico della Racing Point RP20
14/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
LIVE F1: Test Barcellona, Giorno 2

Articolo precedente

LIVE F1: Test Barcellona, Giorno 2

Prossimo Articolo

Ferrari: prove di flessione sull'ala anteriore della SF1000

Ferrari: prove di flessione sull'ala anteriore della SF1000
Carica commenti
F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario Prime

F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario

Cos'hanno in comune la corsa più antica della storia automobilistica e la Scuderia più leggendaria di sempre? Un filo conduttore glorioso fatto di 17 vittorie. Andiamo a scoprire insieme alcune delle imprese memorabili compiute dalla Scuderia Ferrari al Gran Premio di Francia.

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna Prime

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna

Si sta facendo un gran parlare attorno alle ali flessibili in Formula 1. A partire dal GP di Francia, la situazione dovrebbe normalizzarsi, ma ecco cos'ha causato l'oggetto del contendere tra Mercedes e Red Bull

Formula 1
12 giu 2021
Ferrari: scopriamo quali sono i due volti della SF21 Prime

Ferrari: scopriamo quali sono i due volti della SF21

La Scuderia è terza nel mondiale Costruttori con 92 punti davanti alla McLaren: la SF21 ha un potenziale nettamente superiore a quello della SF1000, ma la Rossa finora ha raccolto meno del potenziale mostrato in pista. Andiamo a capire perché c'è una differenza fra il giro secco e il passo gara, per capire come mai a due pole position conquistate in prova non abbia corrisposto almeno una vittoria.

Formula 1
11 giu 2021
Chinchero racconta Ricciardo (p. 1) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p. 1) - It's a long way to the top

15esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 1).

Formula 1
10 giu 2021
Perez: l'alfiere di re Max nella partita a scacchi per il titolo Prime

Perez: l'alfiere di re Max nella partita a scacchi per il titolo

Con la vittoria a Baku il messicano ha portato punti preziosi nel Costruttori ed ha dimostrato come in questa stagione, nella lotta tra Verstappen e Hamilton, le seconde guide dei due team di punta avranno un ruolo determinante.

Formula 1
10 giu 2021
GP Baku: Perez trionfa nel week end nero Mercedes Prime

GP Baku: Perez trionfa nel week end nero Mercedes

Sergio Perz ha vinto in maniera rocambolesca il Gran Premio d'Azerbaijan, sesta prova del Mondiale 2021 di Formula 1. Il messicano ha avuto la meglio di Vettel e Gasly, con Verstappen out a tre giri dal termine dopo aver ampiamente dominato la corsa

Formula 1
10 giu 2021
Bottas: il vero punto debole della Mercedes Prime

Bottas: il vero punto debole della Mercedes

Valtteri Bottas è il protagonista indiscusso di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il finlandese in Azerbaijan ha vissuto uno dei suoi fine settimana peggiori da quando è in Mercedes. Proviamo a capire ed analizzare quali fattori possono aver portato a ciò.

Formula 1
8 giu 2021
GP d'Azerbaijan: caos, rimonte e sorprese a Baku Prime

GP d'Azerbaijan: caos, rimonte e sorprese a Baku

Il GP d'Azerbaijan di Formula 1 non è stato per nulla avaro di sorprese. A Baku abbiamo assistito ad una gara animata da ricchi colpi di scena, con cambi al vertice e situazioni insperate. Ecco com'è andata nella nostra esclusiva animazione grafica

Formula 1
7 giu 2021