F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Red Bull: un braccio unico nella sospensione anteriore?

Adrian Newey ha cercato di lavorare sulla RB16 per garantire il massimo sfruttamento delle gomme anteriori. Il tecnico inglese ha introdotto nello schema multilink un braccio unico che riprende dei concetti che, con funzioni diverse, si erano visti nel 2004 sulla Ferrari F2004 e sulla MInardi PS04.

Red Bull: un braccio unico nella sospensione anteriore?

La partita oltre che sull’aerodinamica si gioca sulle gomme. Quelle coperture 2019 della Pirelli che l’anno scorso erano croce e delizia. Chi sapeva sfruttarle nella giusta finestra di utilizzo aveva grande benefici, mentre chi usciva dal working range finiva per patire disastrosi surriscaldamenti.

E, allora, i tecnici si sono sbizzarriti nel cercare soluzioni che permettessero di migliorare la durata e il comportamento degli pneumatici. La Mercedes si è inventata il DAS (Dual Axis Steering) e la Red Bull ha deciso di percorrere una strada decisamente diversa per arrivare a un risultato simile. Forse meno glamour, ma non per questo meno efficiente.

Negli articoli precedenti vi abbiamo mostrato come Adrian Newey abbia lavorato a fondo sulla sospensione anteriore della RB16: il geniale tecnico inglese ha ridisegnato il davanti della monoposto di Milton Keynes con soluzioni che abbinano idee molto originali come il multilink inferiore (non c’è il triangolo ma due bracci diversamente infulcrati) a concetti che potremmo definire “storici”, visto che avevano trovato un’applicazione nella Ferrari F2002 che poi era stato affinata sulla F2004, la rossa più vincente delle era Schumacher.

Ferrari F2002, dettaglio del triangolo unico nella sospensione anteriore

Ferrari F2002, dettaglio del triangolo unico nella sospensione anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Anche Gabriele Treodozi aveva proposto una sua idea dello stesso concetto sulla Minardi PS04 che in realtà era aperta nell'attacco posteriore.

Sulla Red Bull, infatti, sembra che il braccio anteriore del multilink sia unico e abbia due supporti sul telaio per evitare che la leva possa oscillare su fosse fissata solo a un punto come erano Ferrari e Minardi nel 2004, non essendo ancorata al secondo elemento del triangolo.

Ferrari F2004, dettaglio del triangolo unico con un solo attacco al telaio

Ferrari F2004, dettaglio del triangolo unico con un solo attacco al telaio

Photo by: Giorgio Piola

In realtà Newey potrebbe aver inserito anche i cavi di ritenzione nel braccio cercando che quello di una ruota si leghi a quell’altra.

L’obiettivo è deliberare angoli che permettano di preservare l’usura delle gomme Pirelli…

condivisioni
commenti
Marko attacca il DAS: il divieto FIA 2021 è scattato subito

Articolo precedente

Marko attacca il DAS: il divieto FIA 2021 è scattato subito

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: Test Barcellona, Giorno 3

Fotogallery F1: Test Barcellona, Giorno 3
Carica commenti
F1 Stories: Imola 2006, la "vendetta" di Schumacher Prime

F1 Stories: Imola 2006, la "vendetta" di Schumacher

Il 23 aprile di quindici anni fa, Imola è teatro di un grande trionfo. Michael Schumacher vince, riportando l'attenzione, fino a quel momento un po' troppo concentrata sul suo futuro in Formula 1, al suo presente, al suo talento, e alla sua leggenda...

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021 Prime

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021

Max Verstappen vince il GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, davanti ad Hamilton e Norris. Una corsa "pazza" e spettacolare al tempo stesso, tra le storiche curve del circuito di Imola. Riviviamola insieme

Formula 1
22 apr 2021
McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo? Prime

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo?

Lando Norris si è segnalato come la sorpresa più bella dell'inizio del Mondiale 2021 di Formula 1. Il quarto posto di Sakhir e il podio di Imola sono segnali di un pilota in grande ascesa, che potrebbe mettere in difficoltà la stella Ricciardo. Ma dovrà essere più costante del 2020...

Formula 1
21 apr 2021
Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!” Prime

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano tutti gli aspetti più interessanti del GP di Imola, toccando anche temi non particolarmente noti come "l'aiuto" offerto da Norris al suo team

Formula 1
21 apr 2021
Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Formula 1
20 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021
GP Imola: l'animazione grafica della gara Prime

GP Imola: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna grazie alla nostra esclusiva animazione grafica della corsa

Formula 1
19 apr 2021