F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Red Bull: dubbi di raffreddamento sulla RB16?

Sulla monoposto di Max Verstappen sono stati collocati dei sensori all'ingresso dell'airbox. Non tanto per verificare se il motore Honda respira bene, quanto per valutare la portata d'aria all'impianto di raffreddamento dell'ERS e del cambio posizionato sul propulsore.

Red Bull: dubbi di raffreddamento sulla RB16?
Carica lettore audio

Max Verstappen è appena sceso in pista: l'olandese per un po' non ha voluto correre rischi con la pista che si stava asciugando rapidamente (è nella fase che non è da intermedie ma nemmeno da slick e un errore può costare caro...), ma poi è stato fra i primi a entrare in pista con le gomme slick C2.

Sulla RB16 i tecnici di Milton Keynes hanno sistemato una serie di sensori proprio all'imboccatura dell'airbox: si nota facilmente una sorta di X piena di rilevatori di dati e micro tubi di Pitot.

L'anteriore Red Bull Racing RB16

L'anteriore Red Bull Racing RB16

Photo by: Giorgio Piola

Si tratta di un lavoro sperimentale deciso in modo congiunto con i motoristi della Honda per verificare la portata d'aria che entra nell'airscope che anche quest'anno mostra forme piuttosto generose.

La ragione è piuttosto semplice: la Honda ha puntato su un packaging della power unit RA620 H che prevede la collocazione di un grande pacco radiante sopra al sei cilindri necessario a raffreddare l'impianto ibrido e la trasmissione.

Se con una temperatura piuttosto bassa è stato deciso di raccogliere le informazioni sul sistema di raffreddamento e sulla portata di flusso al compressore è segno che c'è qualche dubbio sulla piena funzionalitù del sistema nel momento in cui la F1 toccherà le piste più calde del calendario.

Giusto, quindi, fugare alcuni dubbi per tempo...

Meccanici lavorano sulla Red Bull Racing RB16 dotata della nuova ala posteriore a cucchiaio in uso da ieri

Meccanici lavorano sulla Red Bull Racing RB16 dotata della nuova ala posteriore a cucchiaio in uso da ieri

Photo by: Mark Sutton / Motorsport Images

La RB16, intanto, dispone di un'ala posteriore più scarica rispetto allo scorso turno di test collettivi con un profilo principale caratterizzato da un disegno a cucchiaio, con un profilo di entrara piuttosto sollevato che ha richiesto anche la modifica dei piloni di sostegno a forma di collo di cigno.

condivisioni
commenti
Mercedes W11: prove di flessione dell'ala anteriore
Articolo precedente

Mercedes W11: prove di flessione dell'ala anteriore

Prossimo Articolo

Bel gesto: il Circuito di Catalunya rimborsa degli italiani!

Bel gesto: il Circuito di Catalunya rimborsa degli italiani!
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022