GP Australia: Carey stasera si riunisce con le squadre

L'incertezza sulla gara di Melbourne sarà affrontata dal presidente di Formula 1, Chase Carey con i team principal delle squadre in un meeting a Barcellona, anche se il pallino delle decisioni non sta al promotore e alla Federazione, ma ai Governi e agli Enti locali.

GP Australia: Carey stasera si riunisce con le squadre
Carica lettore audio

Nel paddock di Barcellona i monitor, come da tradizione, tengono banco, ma appena si spengono i motori il discorso si sposta rapidamente su un solo argomento: si andrà a Melbourne?

Il problema è in realtà di più ampia portata, e riguarda le prime tre tappe del Mondiale, ma al momento l’urgenza resta l’Australia.

Nella serata di oggi, terminata l’attività in pista, si terrà una riunione che vedrà intorno al tavolo i team principal delle dieci squadre, Chase Carey (Liberty) e una rappresentanza della FIA.

La situazione non è di facile gestione, perché Formula 1 in questo frangente potrà agire solo da mediatore, senza poter prendere decisioni che spettano a Governi ed autorità locali. All’ordine del giorno c’è la problematica relativa all’ingresso in Australia che coinvolge i detentori di passaporti Italiani o Giapponesi, una situazione tra l’altro in continua evoluzione.

Le squadre vogliono scongiurare il rischio di ritrovarsi con il personale bloccato all’aeroporto di Melbourne o negli scali previsti dal piano di volo Australiano, ma ovviamente non sono Liberty e FIA che possono fornire le garanzie del caso.

Al momento la situazione è complessa anche in Bahrain, tappa che in calendario segue di sette giorni quella di Melbourne.

I team di Formula 2 sono partiti oggi per Manama, dove dal 1 al 3 marzo sono in programma i test della categoria cadetta. Tutto il personale con passaporto Italiano è stato bloccato a lungo in dogana e negli aeroporti di scalo e, solo dopo diverse ore, è arrivato l’okay per l’imbarco.

Il tutto mentre, stando alle comunicazioni ufficiali, le frontiere bahrenite vengono annunciate chiuse per cittadini di 12 paesi, tra cui l’Italia.

La riunione di stasera proverà a fare chiarezza su una situazione complessa, che al momento non vede defezioni (a parte lo slittamento a data da destinarsi del GP di Cina) ma neanche molte certezze sulle tappe che precedono la ‘prima’ europea programmata il 3 maggio prossimo sul circuito di Zandvoort.

condivisioni
commenti
Test Barcellona, Day 2: Vettel al top. Mercedes, è allarme motori
Articolo precedente

Test Barcellona, Day 2: Vettel al top. Mercedes, è allarme motori

Prossimo Articolo

Giovinazzi: "L'ala nuova sembra buona, ma decideremo domani"

Giovinazzi: "L'ala nuova sembra buona, ma decideremo domani"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022