Ferrari: a Barcellona inizia Vettel e finisce Leclerc

La Scuderia ha ufficializzato la line up nella seconda sessione di test collettivi a Barcellona: toccherà a Sebastian aprire le danze mercoledì mattina, mentre nel pomeriggio subentrerà Charles. Poi un giorno per uno con il monegasco a chiudere. La Ferrari ha confermato il problema alla lubrificazione della power unit.

Ferrari: a Barcellona inizia Vettel e finisce Leclerc

Sebastian Vettel e Charles Leclerc si divideranno l’abitacolo della SF1000 nella prima giornata del secondo test pre-stagionale in programma da mercoledì a venerdì a Montmelò.

Sarà il tedesco a scendere in pista sul circuito di Catalunya nella sessione del mattino e cederà poi il volante a Leclerc per le quattro ore pomeridiane.

Giornata piena, invece, quella che attende Vettel giovedì, dopo che la scorsa settimana si è ritrovato qualche chilometro di percorrenza in meno del previsto a causa di un problema manifestatosi sulla sua power unit nel giorno conclusivo del T1.

I tecnici della Ferrari hanno portato la power unit a Maranello, dove è stata smontata ed analizzata.

Le verifiche hanno confermato come causa dello stop un problema (non strutturale) al circuito di lubrificazione come avevamo anticipato su Motorsport.com. La cosa non desta pertanto grandi preoccupazioni tra gli ingegneri del Cavallino e le correzioni per risolvere il problema sono già in atto.

La Ferrari ha confermato che nella seconda giornata di test inizieranno a lavorare anche sulla ricerca della performance, con simulazioni di qualifica e gara. A chiudere i test pre-stagionali sarà poi Leclerc, in pista per l’intera giornata di venerdì.

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
1/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Ferrari SF1000, dettaglio dell'ala anteriore

Ferrari SF1000, dettaglio dell'ala anteriore
2/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000

Charles Leclerc, Ferrari SF1000
3/23

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari al muretto dei box

Charles Leclerc, Ferrari al muretto dei box
4/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

I meccanici Ferrari fanno muro per nascondere la SF1000

I meccanici Ferrari fanno muro per nascondere la SF1000
5/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari
6/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastien Vettel, Ferrari

Sebastien Vettel, Ferrari
7/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
8/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
9/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
10/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastien Vettel, Ferrari SF1000

Sebastien Vettel, Ferrari SF1000
11/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastien Vettel, Ferrari SF1000

Sebastien Vettel, Ferrari SF1000
12/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastien Vettel, Ferrari

Sebastien Vettel, Ferrari
13/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Meccanici della Ferrari lavorano sulla Ferrari SF1000 di Charles Leclerc

Meccanici della Ferrari lavorano sulla Ferrari SF1000 di Charles Leclerc
14/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Dettaglio del muso della Ferrari SF1000

Dettaglio del muso della Ferrari SF1000
15/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Dettaglio dell'ala anteriore della Ferrari SF1000

Dettaglio dell'ala anteriore della Ferrari SF1000
16/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Ferrari SF1000, dettaglio del fondo

Ferrari SF1000, dettaglio del fondo
17/23

Foto di: Giorgio Piola

Charles Leclerc, Ferrari SF1000

Charles Leclerc, Ferrari SF1000
18/23

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000

Charles Leclerc, Ferrari SF1000
19/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1, Valtteri Bottas, Mercedes-AMG Petronas F1, Sebastien Vettel, Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1, Valtteri Bottas, Mercedes-AMG Petronas F1, Sebastien Vettel, Ferrari e Charles Leclerc, Ferrari
20/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000

Charles Leclerc, Ferrari SF1000
21/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Dettaglio freni anteriori, Ferrari SF1000

Dettaglio freni anteriori, Ferrari SF1000
22/23

Foto di: Giorgio Piola

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1, steringe la mano a Charles Leclerc, Ferrari

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1, steringe la mano a Charles Leclerc, Ferrari
23/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ferrari: a Barcellona nuove ali e diverso cofano motore

Articolo precedente

Ferrari: a Barcellona nuove ali e diverso cofano motore

Prossimo Articolo

Honda: l'elettrificazione mette a rischio il rinnovo con Red Bull

Honda: l'elettrificazione mette a rischio il rinnovo con Red Bull
Carica commenti
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
9 mag 2021