Test Barcellona, Giorno 1: a due ore dalla fine comanda Bottas, Hulkenberg sale terzo

condivisioni
commenti
Test Barcellona, Giorno 1: a due ore dalla fine comanda Bottas, Hulkenberg sale terzo
Di:
14 mag 2019, 14:26

Complice la lunga bandiera rossa per il botto di Ilott, sono stati pochi i miglioramenti dopo la pausa pranzo. Il più rilevante è quello del tedesco della Renault, ora terzo. Sulla McLaren c'è Norris che rileva Sainz. Gasly sfonda il muro dei 100 giri con la Red Bull.

La sessione pomeridiana della giornata d'apertura dei test collettivi di Formula 1 a Barcellona è stata caratterizzata dal brutto incidente di cui è stato protagonista Callum Ilott alla curva 3, che ha imposto una bandiera rossa di circa una quarantina di minuti.

Il giovane dell'Alfa Romeo è finito ad alta velocità contro le barriere ed ha letterlamente distrutto la sua monoposto, dovendo passare anche per il centro medico per un controllo di routine, superato senza intoppi. Un peccato, perché aveva appena fatto segnare il suo best di giornata in 1'19"819.

Leggi anche:

Complice anche il suo incidente, sono stati pochi i miglioramenti dopo la pausa pranzo e il più significativo è stato quello di Nico Hulkenberg, che ha portato la Renault in terza posizione con un 1'18"051.

Davanti a tutti invece c'è sempre la Mercedes di Valtteri Bottas, con il crono di 1'16"525 che aveva ottenuto con gomme C3. Alle sue spalle rimane la Ferrari di Charles Leclerc, a sua volta fermo all'1'17"322 della mattinata, mentre è scivolato al sesto posto Sebastian Vettel, oggi al volante della SF90 destinata al lavoro di sviluppo delle gomme Pirelli 2020.

C'è stata anche la prima monoposto che ha superato la soglia dei 100 giri e si tratta della Red Bull di Pierre Gasly, quinto alle spalle della McLaren di Carlos Sainz, con lo spagnolo che nel frattempo ha ceduto l'abitacolo a Lando Norris, fin qui autore di 8 giri e di un best di 1'19"719 che gli vale la nona posizione.

Pos. Piloti Vettura Tempo Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:16.525 94
2 Charles Leclerc Ferrari 1:17.322 33
3 Nico Hulkenberg Renault 1:18.051 45
4 Carlos Sainz McLaren 1:18.263 64
5 Pierre Gasly Red Bull 1:18.284 101
6 Sebastian Vettel Ferrari 1:18.425 87
7 Daniil Kvyat Toro Rosso 1:18.597 83
8 Pietro Fittipaldi Haas 1:18.643 74
9 Lando Norris McLaren 1:19.364 8
10 Sergio Perez Racing Point 1:19.719 96
11 Callum Ilott Alfa Romeo 1:19.819 41
12 Nick Yelloly Racing Point 1:20.609 80
13 Nicholas Latifi Williams 1:20.871 97
Prossimo Articolo
Verstappen è maturo e pronto per il Mondiale: ora tocca a Red Bull essere alla sua altezza

Articolo precedente

Verstappen è maturo e pronto per il Mondiale: ora tocca a Red Bull essere alla sua altezza

Prossimo Articolo

Test Barcellona, Giorno 1: Bottas ad un decimo dalla pole, Leclerc insegue a 1"4

Test Barcellona, Giorno 1: Bottas ad un decimo dalla pole, Leclerc insegue a 1"4
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie