Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

Ecco il calendario 2025 di F1: ha 24 gare e partirà in Australia

Il calendario 2025 di F1 avrà ancora 24 gare, ma scatterà in Australia il 16 marzo e si chiuderà ad Abu Dhabi il 7 dicembre. Ancora da definire i weekend sprint.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB20, Carlos Sainz, Ferrari SF-24, Lando Norris, McLaren MCL38, Charles Leclerc, Ferrari SF-24, Oscar Piastri, McLaren MCL38, Sergio Perez, Red Bull Racing RB20

La Formula 1 ha svelato nel primo pomeriggio di oggi il calendario della stagione 2025, che segnerà il 75esimo anno del Mondiale. Nessuna sorpresa rispetto a quanto avevamo anticipato alcune settimane fa: la prossima stagione tornerà ad aprirsi in Australia nel fine settimana che andrà dal 14 al 16 marzo, per concludersi a Yas Marina, ad Abu Dhabi.

Il ritorno dell'Australia ad aprire la stagione è dovuta alla collocazione del Ramadan, che si terrà a marzo del prossimo anno. Per questo i gran premi di Bahrain e Arabia Saudita sono stati spostati nel mese di aprile, rispettivamente come quarto e quinto appuntamento. Al loro posto sono stati anticipati gli eventi di Cina e Giappone.

Il primo appuntamento europeo della prossima stagione si terrà all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, dal 16 al 18 maggio. Poi, in sequenza, ecco Monaco e Barcellona prima della seconda trasferta americana, quella di Montreal, in Canada.

La stagione nel Vecchio Continente riprenderà a fine giugno, in Austria, per poi proseguire in Belgio, Ungheria, Olanda e terminare ancora in Italia, all'Autodromo Internazionale di Monza con il Gran Premio d'Italia.

A inizio ottobre ecco arrivare Singapore, per poi iniziare la trasferta americana con Austin, Messico, San Paolo (Brasile) e Las Vegas. Il Qatar sarà il penultimo atto prima del gran finale ad Abu Dhabi fissato dal 5 al 7 dicembre.

I cambiamenti fatti nel calendario della prossima stagione di Formula 1 sono stati apportati con l'intenzione di creare migliori condizioni negli spostamenti geografici con Giappone fissato dopo Australia e Cina, ma anche la parte centrale della stagione quasi tutta in Europa e, a seguire, la parte americana.

"Il 2025 sarà un anno speciale, in quanto celebreremo il 75esimo anniversario del campionato del mondo FIA di Formula 1, ed è questa eredità ed esperienza che ci permetterà di offrire un calendario di questo calibro. Ancora una volta visiteremo 24 sedi eccezionali in tutto il mondo, offrendo gare, ospitalità e intrattenimento di altissimo livello, di cui potranno godere milioni di persone", ha dichiarato Stefano Domenicali, presidente e amministratore delegato della Formula 1.

"Siamo grati alla FIA, ai nostri promotori, ai partner delle città ospitanti e a tutte le ASN coinvolte per il loro impegno e il loro sostegno nella realizzazione di questo calendario e nel loro sostegno per realizzare questo programma, assicurando quello che si preannuncia un altro anno fantastico per la Formula 1".

"Vorrei rendere omaggio ai nostri team e ai piloti di F1, gli eroi del nostro sport, e ai fan in tutto il mondo per continuare a seguire la Formula 1 con un entusiasmo così incredibile".

"Il calendario 2025 di Formula 1, approvato dal Consiglio Mondiale del Motorsport, è un ulteriore prova della nostra missione collettiva riguardo la sostenibilità per ciò che riguarda il rendere più sostenibili le stagioni, organizzando i calendari per regioni. Il nostro obiettivo è dare stabilità alla F1 e benessere a tutti i lavoratori che viaggiano così tanto", ha dichiarato il presidente della FIA, Mohammed Ben Sulayem.

"La FOM, sotto la direzione di Stefano Domenicali, ha prodotto un calendario che è un perfetto mix tra luoghi iconici e novità moderne e interessanti. Ringrazio a mia volta gli organizzatori, i volontari FIA e tutti coloro che producono sforzi per fare la F1 uno spettacolo globale, che il prossimo anno compirà 75 anni".

Formula 1 - Il calendario 2025

Data Nazione Luogo
14-16 marzo Australia Melbourne
21-23 marzo Cina Shanghai
4-6 aprile Giappone Suzuka
11-13 aprile Bahrain Sakhir
18-20 aprile Arabia Saudita Jeddah
2-4 maggio USA Miami
16-18 maggio Italia Imola
23-25 maggio Monaco Monte-Carlo
30 maggio – 1 giugno Spagna Barcellona
13-15 giugno Canada Montreal
27-29 giugno Austria Spielberg
4-6 luglio Regno Unito Silverstone
25-27 luglio Belgio Spa-Francorchamps
1-3 agosto Ungheria Budapest
29-31 agosto Olanda Zandvoort
5-7 settembre Italia Monza
19-21 settembre Azerbaijan Baku
3-5 ottobre Singapore Singapore
17-19 ottobre USA Austin
24-26 ottobre Messico Città del Messico
7-9 novembre Brasile San Paolo
20-22 novembre USA Las Vegas
28-30 novembre Qatar Lusail
5-7 dicembre Abu Dhabi Yas Marina

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Racing Bulls: ultimatum a Ricciardo. Lawson alla finestra
Prossimo Articolo F1 | Zhou svela il suo casco speciale per il GP di Cina

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia