Sulle tribune della F1 oltre 4 milioni di appassionati nei 21 GP della stagione 2018

condivisioni
commenti
Sulle tribune della F1 oltre 4 milioni di appassionati nei 21 GP della stagione 2018
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
21 dic 2018, 16:28

La F1 ha ufficiliazzato i dati degli spettatori presenti ai GP, con una frequenza di quasi 200 mila spettatori ad evento e una media di 80 mila appassionati nel giorno della gara. Soddisfatto Sean Bratches per l'incremento del 7,83% in termini assoluti.

I 21 GP della stagione 2018 di Formula 1 hanno avuto un pubblico di oltre quattro milioni di spettatori (4.093.305) registrando una frequenza media di quasi 200.000 spettatori sulle tribune ad ogni week end di gara (194.919).

La F1 ha ufficializzato i dati del mondiale 2018 ed è interessante segnalare che un terzo dei GP (sette su ventuno) hanno attirato in autodromo oltre 200 mila persone, registrando un aumento rispetto ai dati del 2017 di 2,7%.

La gara più attrattiva è stato il GP di Gran Bretagna (340.000), seguito da Messico (334.946), Australia (295.000), Stati Uniti (263.160), Singapore (263.000), Belgio (250.000) e Ungheria (210.000).

Le statistiche della FOM evidenziano che in quattro eventi si è registrato un aumento di spettatori superiore al 10% segno che il prodotto F1 per quanto sia criticato è ancora molto attrattivo sulla grande massa: Azerbaijan (+ 31,6%), Austria (+27,6%), Giappone (+20,4%) e Canada (+ 11,4%).

Se si prendono in considerazione solo i dati relativi al giorno di gara si sono conteggiati 1.702.959 spettatori, con una media di 81.093 appassionati per GP. Anche in questa graduatoria svetta Silverstone con un picco di 140.500 spettatori che hanno visto Sebastian Vettel vincere con la Ferrari, mentre sono stati 135.407 quelli che hanno potuto festeggiare da vivo il quinto titolo iridato di Lewis Hamilton in Messico.

Il GP degli Stati Uniti ad Austin ha richiamato 111.580 appassionati il giorno della gara, mentre ben sei appuntamenti hanno segnato una crescita a doppia cifra delle presenze rispetto all'anno precedente:

Azerbaijan (+29,1%)
Austria (+25,2%)
Bahrain (+22,1%)
Canada (+21,4)
Giappone (+19,1%)
Ungheria (+10,1%).

La stagione 2018 è stata caratterizzata da 21 GP contro i 20 GP del 2017, per cui in termini assoluti l’incremento delle presenze sulle tribune è stato del 7,83%.

Soddisfatto Sean Bratches, Managing Director di Formula 1: "Con quasi 200 mila spettatori a Gran Premio e più di 80 mila persone sulle tribune alla domenica sono dati che dimostrano come questi grandi numeri si possono confrontare positivamente con gli altri grandi eventi sportivi, confermando così una tendenza alla crescita”.

Gli 81.093 spettatori per ogni domenica di GP sono quasi il doppio di quelli che hanno guardato le partite della Bundesliga (media 44.657) e della Champions League (a partire da 46,630) nella stagione 2017/18.

Prossimo Articolo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes